mercoledì 28 dicembre 2011

La Domanda della Settimana


Cinquantaseiesima domanda della settimana...nonché ultima dell'anno.
Che ne dite di tirare un pochino le somme su quelli che sono stati i prodotti cosmetici più utili ed amati del 2011? Sono curiosa di leggere le vostre liste.
Chiaramente non mi aspetto che facciate un lungo elenco: potete nominare anche solo 1-2 prodotti che più degli altri vi hanno favorevolmente colpite durante l'anno.

Approfitto di questo post anche per augurare un Felice 2012 a tutti coloro che in questi giorni si ritroveranno a passare di qua, in particolar modo a tutte le followers di questo blog.
Grazie di cuore per averlo reso interessante anche nel 2011.


Quali sono i cosmetici che avete amato
di più nel 2011?
Quali sono quelli che porterete
senza indugi anche nel 2012?

Autunno 2011 : I prodotti che ho usato di più


L'Autunno ci ha lasciato da qualche giorno ed è il momento di tirare le somme su quelli che sono stati i prodotti che ho usato di più durante la stagione appena trascorsa. Come al solito potrebbero non comparire quelli che preferisco, in favore di quelli che semplicemente mi sono ritrovata ad utilizzare maggiormente.
Anche se a volte, lo ammetto, le due cose coincidono.
In foto stavolta compaiono solo i prodotti make up, nella lista scritta troverete anche gli altri.


OCCHI:
LABBRA:
  • Rimmel - Vinyl Max Gloss ( n° 201, Breathless), perché sta bene con tutto.
  • Kiko -  Kaleidoscopic Collection - Optical Lipstick  n°4 "Glam Red". Lo acquistai a fine luglio, in saldo a 2,90 €. Ho cominciato ad indossarlo solo con l'iniziare dell'autunno e lo metto in continuazione. Mi piace moltissimo. Bel colore, buona texture, portabilità anche di giorno.
  • Collistar - Gloss Design Spf15 ( n° 9, Porpora Cromato), Semplicemente un colore che amo.
  • Kiko Mat Lipstick n° 09, ormai fuori produzione. Adoro i colori scuri sulle labbra quando fuori è freddo. Se poi trovo che il colore sia eccessivo per l'orario, magari aggiungo un pò di gloss chiaro per mitigarne l'effetto.
VISO:
CORPO:


martedì 27 dicembre 2011

My Make Up - Gold Glitter

Quello che vedrete è il make up che ho velocemente realizzato la mattina di Natale. 
Avevo un milione di cose da fare (tra cui un borsone da preparare per una notte fuori...e ho scordato un sacco di roba, sigh!) ma non volevo rinunciare ad usare i miei meravigliosi glitter di Urban Decay.
Così, in fretta e furia, mi sono messa ad armeggiare e questo è ciò che ne è venuto fuori.



E' un trucco molto semplice, non ho voluto esagerare proprio per la presenza di glitter che di per sé già dominano la scena.
Chiedo scusa per non aver fotografato le labbra, ma andavo di fretta ed è già molto che sia riuscita a scattare queste due foto da mostrarvi. In ogni caso, sulle labbra indossavo un rosso sheer.

Lista dei prodotti utilizzati:
- Shadow Insurance di Too Faced usata come base ombretto su tutta la palpebra;
Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Ombretto Etoile di Neve Cosmetics (palette Elegantissimi) usato sotto l'arcata sopracciliare;
- Ombretto Patina di Mac usato sulla palpebra mobile;
- Ombretto Satin Taupe di Mac sfumato sulla piega dell'occhio;
- Glitter Glue di Too Faced picchiettata sulla palpebra mobile per far aderire i glitter;
- Glitter oro di Urban Decay sulla palpebra mobile;
- Matita Wiskey di Urban Decay nella rima interna;

lunedì 26 dicembre 2011

Weleda - Iris - Trattamento Giorno Tonificante per pelli secche e disidratate


Da weleda.it:
Trattamento viso dall'intensa azione idratante. Contiene il finissimo olio di jojoba e cera d'api che conferiscono alla pelle una piacevole sensazione di morbidezza e freschezza. Per pelli secche e disidratate.


Recensione d'uso:
Ho iniziato ad usare il Trattamento Giorno Tonificante di Weleda alla fine di ottobre, periodo in cui la mia pelle ha iniziato a mal digerire la crema viso Mineral Flowers che avevo usato fino a quel momento. All'improvviso mi sono ritrovata a dover correre ai ripari stoppandone l'utilizzo, e iniziando con qualcosa di diverso. Nell'armadio avevo ancora questa crema Weleda ben chiusa e sigillata, che avevo acquistato a marzo nel mio ordine da Mondevert e che aspettavo proprio di cominciare ad usare.

La linea Iris di Weleda comprende 4 diversi prodotti: un trattamento per pelli normali e miste, un trattamento per tutti i tipi di pelle, un trattamento per pelli secche e disidratate (quello che ho acquistato io) ed una maschera tonificante. Come tutte le altre di Weleda, è una linea bionaturale, con un inci di tutto rispetto. Il mio Trattamento Giorno Tonificante pelli secche e disidratate contiene: acqua, olio di jojoba, acqua distillata di hamamelis, alcool, glicerina, burro di karitè, burro di cacao, cera d'api, estratto di iris, profumo.
Come al solito nei prodotti Weleda e in quelli tedeschi in generale c'è un'alta percentuale di alcool usato come conservante che potrebbe risultare fastidioso per le pelli già sensibilizzate a questo ingrediente. E' il motivo per cui di rado acquisto prodotti viso che lo contengano, preferendo usarli saltuariamente e non in maniera continuativa per mesi interi.

Il trattamento giorno tonificante di Weleda è confezionato in un piccolo tubo di alluminio contenente solo 30 ml di prodotto e questo è il primo appunto che gli faccio: per come la penso io, una crema viso deve contenerne almeno 50. E' pur vero, però, che se ne usa una quantità davvero minima. Non a caso siamo alla fine di dicembre e io sono ancora a metà della confezione.
Si tratta di una cremina dalla profumazione fresca e floreale, con una texture morbida e leggermente pastosa. Ne basta una quantità moderata per riuscire a coprire l'intera superficie del viso. Impiega qualche minuto a penetrare del tutto, per cui consiglio di applicarla almeno 10 minuti prima del make up.

Il Trattameno Giorno Tonificante di Weleda si rivela una buona crema, sebbene non mi abbia davvero conquistata. Sulla mia pelle a tendenza secca non dà problemi, anzi ne ho tratto numerosi benefici: la sento molto protettiva, riesce a schermare efficacemente la mia pelle dal freddo, dall'inquinamento atmosferico, persino dagli sbalzi di temperatura. Ma proprio non riesco a perdonargli il fatto di contenere alcool: sebbene sia un conservante di tutto rispetto, lo ritengo poco adatto da usare sul viso.


SITO WEB: www.weleda.it
DOVE SI ACQUISTA: nelle erboristerie che trattano il marchio, nei supermercati Naturasì, in alcuni negozi online tra cui Mondevert
LUOGO DI PRODUZIONE: Germania
PAO: ha la data di scadenza
QUANTITA': 30 ml
PREZZO: 12 €

venerdì 23 dicembre 2011

GlossyBox di Natale: Dicembre 2011


Come ogni Natale che si rispetti, anche quello del 2011 dovrebbe essere pieno di belle sorprese. Una arriva direttamente da  GlossyBox.it, sito web che si occupa di recapitare tramite corriere espresso una scatola contenente 5 mini-taglie di prodotti cosmetici ad un costo di 14 € mensili. Ne avevamo già parlato ad ottobre, per cui vi consiglio di rileggere quell'articolo qualora abbiate bisogno di maggiori informazioni.

Per il mese di dicembre la GlossyBox è in tinta con le festività, quindi di un bel rosso acceso. 
Apriamo insieme la scatola...
Al suo interno troviamo un grazioso nastrino rosso che racchiude i prodotti ed una lettera d'auguri. Sul retro, una descrizione del contenuto.


Sciogliamo il nastro e strappiamo la carta velina...
Alcuni depliant dei marchi proposti questo mese, oltre alla notizia di una GlossyBox maschile che sarà a breve disponibile. Mi piace l'idea di estendere il servizio anche agli utenti uomini!


E poi, ancora più sotto...
Ecco i prodotti della GlossyBox di dicembre:


E ancora più in dettaglio, appena tolti dalla scatola:


  • Restylane Hand Cream
  • Mavala 002 Base trattante unghie a doppia azione
  • Mavala smalto Black Oyster
  • Layla Glitter in Eyeshadow
  • Layla Mascara in glitter
  • Layla Magic Shiny Puffy
E soprattutto...un torroncino buonissimo che mi ha deliziato.

Veniamo alle mie impressioni. Intanto sono 6 prodotti anziché 5 e da quanto ho capito, finora è stato sempre così. Oltretutto, in questo caso non si parla di mini-size ma di confezioni intere.
Questa volta il contenuto è pensato per le festività, quindi al trucco di Natale o di Capodanno. Mi incuriosisce il mascara con i glitter argento, lo proverò come top coat su un mascara nero per la notte di San Silvestro, anche se ho un pò paura che i glitter possano staccarsi e finirmi negli occhi. Dovrò fare attenzione! Il Glitter Eyeshadow ha lo scovolino di un gloss...ma penso che farò in modo di utilizzarlo come eyeliner, vi farò sapere se riesco nell'intento. Penso possa esser carino anche su un trucco mat per impreziosire qualche zona in particolare, ma dovrò testarne la consistenza e la resa. Poi c'è un puff di polvere scintillante che non aprirò prima delle feste. Carino anche da tenere in camera come soprammobile dopo l'utilizzo. L'idea di inserire una crema per le mani mi piace, è lo step giusto per ottimizzare una manicure! Una base trattante per le unghie di Mavala, brand che apprezzo. Smalto nero glitterato, sempre di Mavala. Decisamente non è un colore che utilizzo e non lo trovo idoneo per le feste. Ora dobbiamo scintillare, il nero incupisce anche se contiene glitter.

In definitiva, credo che non avrei acquistato nessuno dei prodotti sopra citati se li avessi trovati in un negozio. Tranne, forse, la base trattante per le unghie di Mavala. 14 € non rappresentano una grossa cifra, ma sono pur sempre soldi ed io li spenderei per qualcosa che possa servirmi davvero. Come al solito, avrete le mie considerazioni su ciò che proverò, ma la prima impressione è: "tutto carino da vedere, però nulla di imperdibile".


 *La GlossyBox di dicembre mi è stata inviata gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne un post e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.




Dove trovare GlossyBox?
Sito : http://glossybox.it/
Twitter : http://twitter.com/#!/GlossyBox_it

Approfitto di questo ultimo articolo pre-festivo per augurare a voi tutti un Felice Natale!
Tornerò sul blog il 26 o 27 dicembre. Auguri!

giovedì 22 dicembre 2011

La Domanda della Settimana


Buon pomeriggio a tutti!
Ultima Domanda della Settimana prima del Natale. Mi piacerebbe sapere quali sono i luoghi in cui preferite acquistare i vostri regali natalizi e perché. Certamente avrete delle preferenze: meglio il negozio sotto casa? un centro commerciale dove si trova un pò di tutto? oppure il centro di una città, con le sue vetrine colorate?


Come al solito ringrazio tutte coloro che vorranno renderci partecipi delle proprie preferenze.


Dove acquistate i vostri regali natalizi?
Quali sono i negozi in cui siete sempre
certe di trovare tutto quello che cercate?
Andate all'ultimo minuto senza alcuna idea 
o vi preparate per tempo,
magari con una sorta di lista preparata a casa?



mercoledì 21 dicembre 2011

My Make Up : Beige Dorée

Oggi vi posto un make up molto semplice che ha come protagonista un grazioso beige dorato. Ho usato un pigmento Mac ma può sostituirsi con un color oro leggero qualsiasi, purché non risulti troppo giallo. Una riga di eyeliner e voilà, ci aggiungo solo un rossetto rosso sheer applicato anche senza matita.
Visti i colori usati penso possa essere anche un'idea pratica per il giorno di Natale o la sera della Vigilia. Non tutte in quei giorni avremo il tempo materiale per fare cose elaborate e stare ore davanti allo specchio: questo look non ha nulla di difficoltoso e si adatta bene in occasioni come queste.





Come al solito ci sono molti difetti, ma questo è quanto riesco a fare alle 7 del mattino!

Lista dei prodotti utilizzati:
- Paint Pot Vintage Selection di Mac usato come base su tutta la palpebra mobile;
- Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Ombretto minerale Etoile di Neve Cosmetics (palette Elegantissimi) usato all'interno dell'occhio e sotto l'arcata sopracciliare;
- Pigmento Lithe di Mac usato asciutto sulla palpebra mobile e sfumato leggermente poco oltre;
- Eyeliner in gel nero di Essence;
- Matita Zero di Urban Decay nella rima interna;
- Mascara Chanel Inimitable Intense sulle ciglia;
Kiko -  Kaleidoscopic Collection - Optical Lipstick  n°4 "Glam Red" sulle labbra.

martedì 20 dicembre 2011

Inlight By Cemon : presentazione della Linea 100% Eco-Biologica

Fonte: store.cemon.eu

Il 5 dicembre avrei potuto essere a Torino, ospite di Cemon per un incontro dedicato alle beauty blogger al Du Parc Oriental SPA. Non mi è stato possibile andare, sia per un'oggettiva distanza tra dove vivo e Torino, sia per questioni lavorative.
Mi è stata comunque data la possibilità di conoscere questo marchio che spero di apprezzare nei prossimi giorni sulla mia pelle e che desidero far conoscere anche a voi.

Inlight by Cemon è una nuova linea cosmetica 100% eco-biologica, e sapete quanto io sia affezionata ai prodotti di skin care che abbiano a cuore sia la dermocompatibilità che la preservazione dell'ambiente. Sono fermamente convinta che un approccio naturale alla cura del corpo sia ciò che di meglio ci possa essere.  

Questo è quanto si legge sulla brochure che mi hanno gentilmente inviato insieme ad una campionatura di 3 dei loro prodotti :"I prodotti Inlight soddisfano l'esigenza di una cosmesi protettiva e depurativa, capace di potenziare i sistemi difensivi della pelle. La linea è formulata utilizzando esclusivamente oli, erbe ed oli essenziali di origine vegetale, che si integrano per similitudine con le componenti lipidiche dell'epidermide, aiutandola a ritrovare il suo equilibrio naturale."

La linea comprende 10 prodotti Ogm free, adatti a tutti i tipi di pelle (anche quelle più sensibili e delicate), a base di ingredienti completamente naturali. Nata in Cornovaglia, la linea Inlight by Cemon è concepita senza uso di coloranti, profumazioni di sintesi, conservanti e Ogm. L'origine biologica di ogni ingrediente è garantita dalla Soil Association, che nel Regno Unito si occupa di controllare e certificare gli standard biologici. La linea è da poco approdata in Italia, distribuita da Cemon, azienda leader da oltre 40 anni  nel mercato dell'omeopatia.






I prodotti Inlight by Cemon sono disponibili nelle migliori farmacie, parafarmacie ed erboristerie oltre che in esclusivi centri benessere. In alternativa si può ordinare online su www.inlightcemon.eu Per trovare il punto vendita più vicino a voi potete impostare una ricerca per provincia seguendo questo link.

Ne riparleremo sicuramente, ma intanto vi lascio queste informazioni per farvi conoscere il marchio e la linea Inlight. Che mi dite...vi stuzzica?

*I prodotti che compaiono in foto mi sono stati inviati gratuitamente dall'azienda a scopo valutativo. Non sono stata pagata per parlarne e quelle espresse sono le mie considerazioni personali dopo aver letto attentamente la documentazione in mio possesso.

lunedì 19 dicembre 2011

Maybelline - Il One By One Volume Express Mascara


Da maybelline.it:
Il successo de Il One By One sta nell'azione combinata dell'esclusivo applicatore Cattura Ciglia e della formula innovativa ispirata ai prodotti per il trattamento dei capelli. La forma ellittica della punta dell'applicatore segue in modo ergonomico la rima ciliare e, grazie al materiale morbido ed elastico con il quale è realizzato, si flette per un'applicazione più confortevole. In un solo gesto le ciglia sono catturate una ad una, separate, pettinate e volumizzate! Il risultato: un volume mai visto prima e zero grumi!


Recensione d'uso:
Acquistai il Mascara One By One di Maybelline poco tempo dopo il lancio: poi lo lasciai, ancora sigillato, all'interno della mia borsetta dei "prodotti da aprire quando finiscono i vecchi". 
Il momento è finalmente arrivato alla metà di ottobre, e da quel momento del One By One non mi sono quasi più separata. La motivazione? questo mascara è quello che, negli ultimi tempi, mi ha dato gli effetti estetici migliori. 
Non ho mai fatto mistero di avere ciglia corte e non troppo folte. Questo prodotto riesce ad allungarle visibilmente, volumizzandole allo stesso tempo. All'interno io scorgo delle fibre, anche se non sapevo che fossero contenute anche qui. 

Lo dico senza false ipocrisie: sebbene io mi sia trovata sempre bene con i mascara Maybelline e dunque, puntualmente, io li acquisti uno ad uno, su questo non nutrivo eccessive speranze. Colpa del colore dell'astuccio, che non mi attrae eccessivamente. Ma del resto...chi se ne importa del flacone quando si riesce ad avere le ciglia che si è sempre sognati!!

Ma ahimè questo prodotto non è esente da qualche difetto: in caso contrario avrei trovato una sorta di Santo Graal per le ciglia e non è esattamente così.
In primo luogo, va applicato con un pò di pazienza. Non è uno di quei prodotti di cui fare una passata e via di corsa verso la porta di casa. La prima passata è spesso disordinata, con le ciglia che si adagiano l'una sull'altra formando una sorta di groviglio! Solo alla seconda passata riuscirete a notare una distensione delle stesse, e quindi una sorta di rimodellamento. Le ciglia vanno pettinate il più possibile, onde evitare che si attacchino le une alle altre. Sempre senza aggiungere prodotto: quello che rimane sullo scovolino basta e avanza per operare egregiamente su entrambi gli occhi.
Inoltre, trovo che lo strucco sia un pochino più difficoltoso del solito. Sapete che non acquisto mai mascara waterproof per evitare formulazioni troppo aggressive e questo, pur non essendolo, comunque richiede una particolare cura prima di essere rimosso del tutto.

Il packaging consta di un flacone molto semplice, dissimile solo per colore rispetto ad altri famosi mascara del brand. Lo scovolino è ovoidale, in silicone, pieno di dentini che a occhio nudo mi paiono della stessa lunghezza. Il materiale non è così morbido ed elastico come lo descrivono: alla base delle ciglia tende a pungere un pò, quindi cerco di non insistere troppo per non incorrere in irritazioni.


In definitiva, a me il One By One Volume Express Mascara di Maybelline è piaciuto moltissimo per quanto riguarda il risultato estetico che è capace di dare alle mie ciglia, meno per quanto riguarda la formulazione che mi è sembrava aggressiva.


SITO WEB: www.maybelline.it
DOVE SI ACQUISTA: in profumeria
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: credo sia 6 mesi, ma la dicitura è così piccola che risulta praticamente invisibile ad occhio nudo
QUANTITA': 10,40 ml
PREZZO: intorno ai 12 €. In offerta lancio lo acquistai a circa 8 €.

sabato 17 dicembre 2011

Unghie del Mese : Christmas Nails


Finalmente vi mostro le mie unghie natalizie. Quest'anno una proposta semplice ma graziosa, di quelle che stanno bene sia su unghie lunghe sia su quelle corte.
Si tratta di un monocolore di un bel rosso metallico, con una righina di glitter argento in fondo. Sottile, delicata e fine. Non è un french ma una linea molto sottile che impreziosisce senza risultare pacchiana o eccessiva. Se si decide di esagerare in qualcosa, allora va da sé che bisogna tenersi bassi in tutto il resto o si rischia di apparire ridicoli. Io, che probabilmente utilizzerò dei glitter sugli occhi, ho pensato di non esasperare anche le unghie.






C'è una simpatica coincidenza: anche nel 2010 avevo postato le mie unghie natalizie il 17 dicembre: Clicca qui per vedere la Christmas Nail Art dello scorso anno!
Spero che vi piacciano, buon week end a tutte.

Lavoro sulle unghie a cura di Marta F.

giovedì 15 dicembre 2011

RegenEtre - Acqua Attiva Addolcente


Da regenetrestore.com:
La sua base composta da Idrolato di camomilla, potente calmante, è arricchita con gel di aloe vera per aumentare l'idratazione nello strato idrolipidico e fortificare l'attività di difesa del tessuto. 


Recensione d'uso:
Ricevetti l'Acqua Attiva Addolcente di RegenEtre dopo aver partecipato ad un giveaway promosso dal sito web. Era la fine di aprile, ma avendo già un tonico appena aperto, ho lasciato questa confezione ben sigillata nel mio armadio. I primi giorni di ottobre è finalmente arrivato il momento di cominciare ad usarla ed ora eccomi qui a parlarvi delle mie impressioni in merito.

Si tratta di un prodotto multifunzionale, in quanto pur usandolo come tonico si ottengono benefici che vanno al di là di quelli che siamo solite ottenere da un semplice prodotto post-detersione. Intanto possiamo dire che è un potente calmante: se avete la pelle arrossata, provata da una giornata sotto il make up o dagli agenti atmosferici, questo prodotto ne lenirà i rossori e la rinfrescherà piacevolmente. 
Utile anche per gli uomini, da usare dopo la rasatura per ristabilire il film idrolipidico e per mitigare eventuali irritazioni. 

Come si usa? si può scegliere se nebulizzarlo direttamente sul viso oppure utilizzare dei dischetti di cotone imbevuti di prodotto. Personalmente preferisco questa seconda modalità, in quanto mi consente di rimuovere anche eventuali tracce di make up che possono esser rimaste dopo la detersione.

L'Acqua Attiva Addolcente di RegenEtre si presenta in un comodo flacone di colore bianco munito di spray.  Trovo che sia un packaging estremamente pratico e funzionale, seppure privo di fronzoli estetici. Il prodotto è trasparente ed ha un odore tenue di sostanze vegetali.

L'inci è il fiore all'occhiello di questo prodotto che contiene numerosi oli essenziali: 
  • Cipresso Sempreverde
  • Tanaceto
  • Lavanda Ibrida
  • Elicriso
Io non lo uso solo dopo la detersione serale, ma spesso anche al mattino per preparare il mio viso ad accogliere i principi attivi della crema che userò subito dopo. 
Sebbene mi renda conto che alcune materie prime di origine vegetale abbiano un costo elevato, il prezzo risulta proibitivo per le mie tasche.
In ogni caso, posso dire che mi piace, mi sembra un buon modo del tutto naturale per prendersi cura della propria pelle. Oltretutto, la disseta a fondo e la sensazione che se ne trae è davvero piacevole. Ora che sta terminando so già che mi mancherà.


DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 17,80 €.


Giveaway di Molkinaify!


In occasione del primo compleanno del suo blog, Molkinaify ci delizia con un bellissimo giveaway firmato Sigma. Potete vedere i premi in palio direttamente sull'immagine che ho preso in prestito e messo qui in alto, per voi.
La scadenza è fissata per il 15 gennaio 2012.
Io partecipo volentieri, e voi? in bocca al lupo a tutte.

mercoledì 14 dicembre 2011

La Domanda della Settimana


Eccoci nuovamente all'appuntamento settimanale con la Domanda della Settimana, rubrica che ormai conoscete benissimo e grazie alla quale è sempre più bello e stimolante confrontarsi riguardo i nostri gusti, le manie, i piccoli vezzi, le abitudini cosmetiche.

Come scrissi nella precedente Domanda, fino al Natale prenderemo in prestito questo argomento, visto e considerato che gli spunti non mancano.
Stavolta mi piacerebbe sapere se avete già in mente il look che sfoggerete a Natale e che tipo di trucco abbinerete ad esso.

Vi aspetto, e nel frattempo vi ringrazio.


Avete già pensato al look
da sfoggiare il giorno di Natale?
Con che tipo di make up
vi cimenterete?
Cosa andrà per la maggiore: esagerazione o sobrietà? 


martedì 13 dicembre 2011

Resoconto Ordine Neve Cosmetics


Giovedì 8 dicembre, passato almeno un anno dal mio ultimo ordine sul sito truccominerale.it, ho deciso di farne un altro. Credo sia il terzo o il quarto che faccio presso di loro da quando hanno aperto i battenti. La motivazione che mi ha spinta a fare un ordine, sebbene io non sia precisamente una fan dello shopping online, è stato il lancio della nuova Palette Arcobaleni "gli Elegantissimi", che ho amato fin dalle prime fotografie apparse in rete e che avevo inserito anche nella mia Wish List Cosmetica di Natale. Oltre al fatto che in questo momento ci sono delle vantaggiose offerte che potrete leggere direttamente in questa pagina dedicata del sito web.

In sostanza ho acquistato soltanto due pezzi, entrambi appartenenti alla suddetta lista:
  • Palette Elegantissimi
  • Pennello Bunnybuki
In omaggio ho ricevuto un sample dell'ombretto Lavander Fields, che io stessa ho richiesto in fase d'ordine. E' stato bello vedere che mi hanno accontentata.
Il mio pacchetto conteneva anche una busta firmata "neve cosmetics" nella quale avrei potuto incartare dei regali di Natale, se ce ne fossero stati. Nella bustina di plastica rosa alcuni depliant della recente collezione "In London" della quale, se avessi potuto, avrei preso qualche pezzo. 

Poiché della Palette Elegantissimi vi scriverò una recensione accurata quanto prima, ho deciso di mostrarvi almeno una foto del delizioso Bunnybuki, di cui non credo di tornare a parlare:


Non è bellissimo? 

lunedì 12 dicembre 2011

Hunger Ricci - Intraclean


Da hunger-ricci.ch:
Latte detergente e idratante ad azione profonda. La fragranza fresco agreste ispira i sensi e offre un trattamento ricco di acidi grassi, mirato a mantenere l'equilibrio idrolipidico della pelle. Il ph del latte Intraclean corrisponde ai naturali valori della pelle, con una dermocompatibilità accertata. 


Recensione d'uso:
Basta aprire il flacone bianco dell'Intraclean della dottoressa Gabriella Hunger Ricci per essere piacevolmente investite da una profumazione delicata, avvolgente, estremamente gradevole, che ricorda vagamente quelle creme da signora che mi piacevano tanto quando ero bambina.

Si tratta di un latte detergente molto fluido, che io utilizzo versandone qualche goccia su una spugnetta inumidita, da passare sul viso asciutto. L'azione combinata del massaggio meccanico e leggermente esfoliante con quello delicato ma funzionale del prodotto mi consente una pulizia profonda. Incisiva ma mai aggressiva. 
Io uso sempre la spugnetta imbevuta di prodotto anche in zona perioculare e anche lì questo latte detergente si dimostra dolce: nessun bruciore, nessun rossore. 

Una volta completata la detersione la pelle risulta morbida, vellutata, liscia al tatto. Io risciacquo il tutto con acqua tiepida e poi uso un pò di tonico: la prova dischetto conferma sempre l'efficacia della pulizia con l'Intraclean. Non ci sono residui di trucco, la pelle è davvero ben pulita e quindi pronta per un riposo notturno senza rischi.
Quello che mi è apparso subito chiaro è la differenza con i prodotti usati finora: meno costosi, magari altrettanto buoni, ma diversi. Questo è un latte detergente di lusso, di quelli che stanno bene negli armadietti di quelle donne che non comprano nulla che non sia semplicemente perfetto. 
L'odore, la consistenza, il packaging blu e oro mi fanno subito pensare ad un target ben preciso. Donne dai 40 anni in su, magari in carriera, che a fine giornata si coccolano con un prodotto di detersione che gli somigli, che sia proprio come lo desiderano. 

L'inci è discreto, seppur non perfetto. Accanto a prodotti naturali come la soia selvatica, la glicerina, il miele, l'allantoina e l'urea, troviamo ad esempio il dimethicone, un silicone.

Il Latte Detergente Intraclean della dottoressa Gabriella Hunger Ricci è specifico per pelli da normali a secche, sebbene io non veda inconvenienti nell'usarlo anche su diverse tipologie. In ogni caso, il vasto assortimento comprende un latte detergente studiato anche per caratteristiche ed inestetismi differenti: pelle giovanepelle sensibile e con couperosepelle grassa e acneica.

A me è piaciuto molto. Struccarsi è diventato un rito di piacere, da attendere con gioia ogni sera.

*Il prodotto citato mi è stato inviato gratuitamente da Medical  Beauty Point Srl a scopo di valutazione. Non sono stata pagata per questa recensione e le opinioni espresse sono sincere ed oneste, basate su un reale utilizzo del prodotto e libere da condizionamenti.


DOVE SI ACQUISTA: presso Medical Beauty Point srl sito in via Zara n° 125 Scafati (SA), oppure ordinando tramite e-mail a questo indirizzo.
LUOGO DI PRODUZIONE: Svizzera
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 25,40 € anche se i prezzi subiscono sempre un piccolo sconto/arrotondamento.

sabato 10 dicembre 2011

My Make Up - Gossip Girl

Gossip è l'ombretto Neve Cosmetics che ruota intorno a questo trucco, oltretutto molto semplice. Da qui, il titolo del post.

Ma bando alle ciance, ve lo mostro subito.




Queste sono le labbra, sulle quali ho usato un rossetto scuro mat ed un gloss rosa per smorzarne un pò il colore, oltre che la poca confortevolezza:


Immagine di alcuni dei prodotti utilizzati, seguiti dalla lista completa:



Elenco dei prodotti utilizzati:
- Too Faced Shadow Insurance come base ombretto;
Ombretto Mineral Mode di Mac usato sulla palpebra mobile e molto leggero anche sotto l'arcata sopracciliare;
- Ombretto minerale Gossip di Neve Cosmetics nella V esterna e nella piega;
Eyeliner in gel Macroviolet di Mac usato per contornare l'occhio;
Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Rossetto mat di Kiko n°09, ormai fuori produzione;
Crystal Lipgloss Pink di Miss Broadway usato sopra il rossetto;
- Mascara One By One di Maybelline.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...