mercoledì 31 luglio 2013

Sephora - Disco Esfoliante Viso



Su sephora.it:
Questo disco esfoliante viso pulisce la pelle in profondità favorendo l’eliminazione di impurità e cellule morte. 
Le sue punte massaggianti flessibili, in silicone, svolgono una delicata azione esfoliante.

La sua forma ergonomica ne facilita l'impugnatura. 
Ultra pratico, la sua estremità a ventosa permette di farlo aderire a tutte le superfici del bagno. 
Disco lavabile con acqua.




Recensione d'uso:
Acquistai il dischetto esfoliante di Sephora mesi e mesi fa, sperando di poterlo sostituire alla Natural Sponge di Kiko che uso ogni mattina per la detersione. Non che fossi insoddisfatta della spugnetta di Kiko...tutt'altro, la trovo davvero adorabile. Ma gli riconosco un difetto: quello di non poter durare mai più di 3-4 mesi. E spendere 5,90 € ogni volta iniziava a stancarmi. 
Il mio esperimento consisteva nel capire se il dischetto esfoliante di Sephora potesse sostituire nelle funzionalità la Natural Sponge di Kiko ed avere il pregio di durare almeno 6 mesi.

Inizialmente, il Disco Esfoliante Sephora non mi piaceva.
Ha una consistenza leggerissima che fa di lui un prodotto facilmente trasportabile quando si è in viaggio. Di forma ovulare, sul retro ha un appiglio sporgente che fa anche da ventosa, sul fronte tanti dentini esfolianti. La consistenza è piacevolmente gommosa, in silicone.

Retro/Fronte
Quello che non mi piaceva, è che utilizzando il prodotto detergente su di esso tende a farlo scomparire. Lo ingloba facendolo finire sul fondo e quasi non arriva sulla pelle, al momento di massaggiarlo sul viso. Cosa facevo? Applicavo il gel detergente viso sui dentini del dischetto e lo cospargevo sulla sua superficie. Bagnavo con acqua e poi massaggiavo sulla pelle. Il mio errore era quello di ritenere di poter utilizzare il disco esfoliante Sephora allo stesso modo della Natural Sponge, non considerando la differenza strutturale tra i due oggetti.
Ho dunque compreso di star sbagliando metodo di utilizzo. Sono corsa ai ripari applicando il prodotto detergente inumidito direttamente sul viso, per poi solo dopo procedere all'esfoliazione col dischetto. Ed ecco che abbiamo cominciato a capirci. In questo modo la pulizia avviene, ma non in modo aggressivo. Lo scrub è delicato ma funzionale. E soprattutto, il prodotto detergente resta ben saldo sul viso, senza sparire all'interno del dischetto.
La sensazione esfoliante è molto gradevole, tant'è che la uso volentieri anche sulle labbra (evitando il mio classico scrub olio di jojoba e zucchero). 
Una volta utilizzata risciacquo in acqua e asciugo, poi appendo in bagno a prendere aria. Si può anche attaccare alle maioliche utilizzando l'apposita ventosa, anche se dopo un po' inizia a non essere più così funzionale come all'inizio.

Ma la domanda iniziale era: il Disco Esfoliante Viso di Sephora ha una durata maggiore della Natural Sponge di Kiko? la mia risposta è si perché non è portato a deteriorarsi allo stesso modo. Se asciugato all'aria non genera muffa, non si spacca con facilità e non è necessario sostituirlo ogni 3-4 mesi come con la Natural Sponge, tanto che il mio è ancora come nuovo. E poi, costa anche un euro in meno.
Ciononostante, la mia preferenza è ancora accordata alla Natural Sponge, fosse anche solo per la sua maggiore gradevolezza d'utilizzo. E ve lo dico senza remore né vergogne: da alcuni giorni ho accantonato il Disco Esfoliante Sephora dopo molti mesi di utilizzo in favore di una nuova Natural Sponge. Ho deciso di alternarli, così da non fare torti a nessuno dei due.


SITO WEB: www.sephora.it
DOVE SI ACQUISTA: nelle profumerie Sephora e sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Cina
PREZZO: 4,90 €

martedì 30 luglio 2013

Shopping della Domenica : Bottega Verde, Pupa, Kathy Van Zeeland

Domenica 28 luglio sono uscita per un piccolo giro di shopping. Chi mi accompagnava probabilmente non lo definirebbe altrettanto "piccolo", ma di sicuro lo è stato per me che ero abituata a ben altri ritmi contemplativi. Ero all'Outlet di Castel Romano e questo è il mio bottino. 


  • Bottega Verde - Scolpito - Gel Seno Elasticizzante. Preso in offerta a 5 €. Conosco il prodotto perché in vendita da anni ma questa è la prima volta che lo acquisto e son curiosa di capire se è efficace o meno. Ho ricevuto anche alcuni campioncini e li proverò sicuramente perché si tratta di articoli interessanti: il profumo Vaniglia Nera ed una crema Effetto Ice per i piedi.
  • Pupa - Jeans 'n Roses - Matita Eyeliner Scintillante n°2 verde acqua. Forse ricorderete quanto amai, l'anno scorso, la collezione Jeans 'n Roses di Pupa. Mi ha fatto piacere ritrovarne qualche pezzo all'outlet a prezzo scontato. La matita ora ha un costo di 4 €. 
  • Pupa - Hot Tropics - Automatic Liner n° 3. Anche la collezione Hot Tropics era esposta in tutta la sua colorata magnificenza. C'erano sia gli ombretti che le matite automatiche, anche queste a soli 4 €. Di questa matita posso dire già che è resistentissima. Per togliere gli swatches ho dovuto fare più passate di latte detergente e strofinare un bel po'. Se avessi usato l'olio avrei faticato meno.
  • Kathy Van Zeeland - borsa blu con frange effetto zebra. Questo acquisto non ha nulla a che fare con il tema del blog ma ha molto a che fare con me. Anni fa ero una vera appassionata delle borse a marchio Kathy Van Zeeland, tanto che ne ho diverse nell'armadio, di varie dimensioni e colore. Questa qui era l'ultima di una serie, in offerta a 9,90 €. Non è propriamente il mio genere per via dello stile vagamente animalier e per le frange ma l'ho presa perché ero vestita di blu e donava al mio look...e in nome dei vecchi tempi. Purtroppo il marchio negli ultimi 2 anni si è molto ridimensionato e c'è stato un cambio di rotta per quanto riguarda le collezioni, che ormai non destano quasi più alcun interesse in me. Peccato, anche se una certa affezione permane.
Ed ora vi mostro gli swatches delle due matite Pupa. Stanno così bene che probabilmente le userò anche insieme in un unico trucco.

A sinistra Matita 02 Jeans 'n Roses
A destra Matita 03 Hot Tropics
Tutto qui. Come al solito spero di non avervi annoiate con i miei blateramenti post-shopping-terapeutico ma bensì di avervi fatto un po' di compagnia in questo assolato giorno d'estate.
A presto con nuove interessanti recensioni!

lunedì 29 luglio 2013

Tag - My Top 5 Va Va Voom! Products, il Look per Sentirci Belle

Secondo e spero non ultimo appuntamento con il tag ideato dall'eclettica Drama, il cui post iniziale potete leggere a questo indirizzo. Se la volta scorsa abbiamo discusso di quelli che sono i 5 prodotti d'elezione per un look veloce da riprodurre quando siamo in ritardo, questa volta affronteremo quei cosmetici che non possono fare a meno di farci sentire belle. I cosmetici che utilizziamo per un'occasione speciale o quando vogliamo presentarci al mondo con una marcia in più. Non è un bellissimo tema sul quale discutere? io penso proprio di si.
Ed eccomi dunque con il mio quintetto. 


  • Max Factor - Fondotinta Face Finity All Day Flawless 3 in 1.Perché mi crea una base omogenea ed assolutamente impeccabile. Oltretutto, anche duratura nel tempo e ad un prezzo tutto sommato abbordabile. Da solo svolge la funzione di primer viso, correttore e fondotinta...che volere di più?
  • L'Oreal - Color Infaillible n° 23, Black Onyx. E' il mio ombretto preferito per la sera. Mi accende gli occhi come di un cielo stellato. Li rende magnetici, profondi...e anche un po' sexy, devo dire.
  • Mac - Extra Dimension Skinfinish, Superb. Perché in un'occasione speciale o quando davvero voglio sentirmi bella, io non posso fare a meno di un illuminante che mi piaccia sul serio. E questo lo è, senza dubbio. In un attimo posa l'accento su quei punti del viso che voglio far risplendere. E lo fa senza esagerare, con moderazione ed incanto.
  • Nyx - Rossetto Hebe. E' il rossetto rosso delle grandi occasioni. Lo sfoggio quando voglio che le mie labbra somiglino a vellutati petali di rosa. 
  • Kiko - False Lashes Concentrate - Volume Top Coat Mascara, da usare sopra l'abituale mascara per rendere le ciglia più lunghe, voluminose e folte. 
Qui vi mostro gli swatches di 3 dei 5 prodotti sopra citati così che possiate farvi almeno un'idea di cosa sto parlando:


Da sinistra: Hebe, Superb, Black Onyx
I miei cinque prodotti son già terminati ma posso ammettere, senza remore, che quando voglio sentirmi bella sfoggio anche qualcosa in più. Un blush che si adatti al mio look, un po' di terra che scolpisca i volumi del mio viso, accessori che enfatizzino l'intero look.
E i vostri, quali sono? Sono curiosa di leggere le vostre risposte al tag e qualora non abbiate un blog, sentitevi libere di proporre i vostri mitici 5 fra i commenti di questo post.
Buona giornata a tutte/i.

sabato 27 luglio 2013

La Domanda della Settimana



Buongiorno e buon sabato!
Un'altra giornata calda, dove sfioreremo i 40°C. Tutto giusto, in fondo siamo a fine luglio, ma si salvi chi può...anche il caldo può nuocere alla salute.
Ed ora veniamo a noi. C'è chi, con il caldo, non riesce ad usare nulla sulla pelle. Chi invece si spalma qualunque cosa senza che gli esca una sola gocciolina di sudore in più. A quale categoria di persone appartenete?

Nell'augurarvi un ottimo week end, come al solito ringrazio anticipatamente quanti vorranno rispondere alla Domanda della Settimana.


Cosa sei solita utilizzare 
sul corpo in estate?
Via libera a gel ed emulsioni leggere
oppure burri e creme ricche per contrastare l'aridità?
Quanto spesso utilizzi prodotti
per il corpo in estate?
Quali sono le caratteristiche che una crema
deve avere per attrarti in questa stagione?

giovedì 25 luglio 2013

Bema Bio - Deo Ipnosi - Deodorante Donna Vapo No Gas



Su ecocorner.it:
Il Deo Spray Donna "Ipnosi" a marchio Bema è un deodorante ad azione prolungata, senza propellenti, alcool, allergeni e alluminio cloridrato o altri agenti aggressivi. Neutralizza gli odori del corpo senza alterare l’equilibrio fisiologico della pelle ed impedire la normale traspirazione. È ben tollerato dalle pelli particolarmente sensibili e dopo la depilazione. Ideale per la donna che ha una vita intensa e per donarle una sensazione di freschezza naturale tutto il giorno, grazie ad una profumazione delicata, dolce e muschiata. Il Deo Spray Donna "Ipnosi" contiene estratto di Aloe ed acque distillate biologiche di Rosa Damascena e fiori d'arancio. Formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie cutanee.

Recensione d'uso:
Trovare un deodorante ecobiologico efficace è spesso una vera e propria maratona. Ad alcuni sembra un'impresa impossibile, per altri una felice realtà.
Lo è anche per me da quando ho iniziato ad usare il Deodorante Ipnosi di Bema Cosmetici, nella versione spray.

Il packaging è costituito da un flacone bianco bombato con scritte color prugna, minimal ma grazioso. Lo spray funziona benissimo, efficiente dalla prima all'ultima spruzzata. All'esterno troviamo anche una bella scatolina rosa che ci informa riguardo tutte le peculiarità del prodotto.


Il primo aspetto che colpisce del Deodorante Bio Ipnosi di Bema è quello della profumazione: delicatissima, tenue, eppure gradevole già dalla prima annusatina. Molto femminile ma così leggera che non altera in alcun modo l'eau de parfum che si sceglie di indossare dopo, né quello di eventuali creme per il corpo. Lo si avverte appena indossato, per poi dimenticarsene del tutto.

Il secondo aspetto che si nota è la sua buona efficacia. Io lo applico al mattino, come al solito dopo essermi detersa e ben asciugata. Due spruzzatine sotto ogni ascella e dopo circa un minuto è già asciutto. La sensazione tattile è che sia più leggero rispetto ai tradizionali deodoranti, come se contenesse una maggiore percentuale d'acqua. Durante il giorno non blocca la traspirazione (ed il mio consiglio è di diffidare sempre da prodotti che agiscano in questo modo) ma di sicuro impedisce la proliferazione batterica, responsabile del cattivo odore. Cattivo odore che insorge solo quando indosso capi sintetici, così da sentir la necessità di attribuirne ad essi la colpa, e di certo non a questo buon deodorante.
Probabilmente chi è abituato ai soli deodoranti tradizioni contenenti sali d'alluminio non lo troverà efficace quanto lo è per me, che uso da molti anni deodoranti prevalentemente naturali. E nella mia esperienza, posso dire che questo è il deodorante con buon inci migliore che abbia mai provato. Resiste per un maggior numero di ore, consentendomi una protezione quasi totale.

E' dermocompatibile e fisiologicamente sicuro, tanto da poter essere indicato anche su coloro che hanno una pelle particolarmente sensibile. Se ciò non bastasse, posso dirvi che è persino nickel tested.
Unica accortezza da usare, con questo come con tutti gli altri deodoranti, è quella di non usarlo subito dopo la depilazione. Meglio depilarsi la sera e usare il prodotto non prima del mattino dopo, onde evitare fastidi.

L'Inci contiene diversi ingredienti derivanti da agricoltura biologica come l'acqua di rosa damascena o quella di arancia amara. La funzione protettiva è affidata all'allume di potassio.


In conclusione, posso dire di essere estremamente soddisfatta dalle prestazione e dalla formulazione del Deodorante Bio Ipnosi di Bema. Ho assoluta intenzione di ricomprarlo. A mio avviso, è uno dei migliori deodoranti naturali in circolazione e non mi resta che ringraziare la gentilissima Maria di EcoCorner per avermi dato modo di provarlo.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

DOVE SI ACQUISTA: nelle bio-botteghe che espongono il marchio; online su Ecocorner
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi dall'apertura e con data di scadenza sul fondo
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 9,50 €

martedì 23 luglio 2013

Tag - My Top 5 I'm late, Il Make Up da 5 Minuti



Questo graziosissimo tag di DramanMakeup negli ultimi giorni ha giustamente spopolato nei beauty blog ed eccomi dunque a proporre con gioia anche la mia versione.
Cosa usare quando si è in ritardo e si hanno solo 5 minuti per rendere presentabile il proprio viso?
Inizio col dire che difficilmente sono così in ritardo da non potermi concedere almeno 10 minuti tutti per me. Preferisco alzarmi prima e fare le cose con ordine piuttosto che uscire in modo trasandato o disordinato. Ciononostante, può capitare sia di avere poca voglia di armeggiare con trucchi e belletti, sia di non avere quel solito tempo a disposizione, per i più disparati motivi.
In quei casi, questi sono i prodotti che scelgo. 
  1. Correttore Pro Longwear Nw20 di Mac che per me è sempre un'ancora di salvezza. Toglietemi tutto ma non lui. Pur non avendo occhiaie eccessivamente vistose, trovo che il mio viso cambi molto quando sotto gli occhi massaggio un po' di questo prodotto. In qualche modo mi si illumina lo sguardo e mi sento già più sicura di me stessa. 
  2. Sephora Mineral - Foundation Compact D30 che uso sia per colorire il viso, sia per renderlo più omogeneo. La polvere sottile non appesantisce e non crea spessore. Forse non proprio l'ideale per le pelli secche, ma negli anni ho notato che non contribuisce a rendere più arida la mia. 
  3. Paint Pot Eclair di Mac, da usare per un look veloce ed essenziale ma di sicuro impatto per la sua bronzea luminosità. Scegliendolo non si necessita neppure del primer considerando che, almeno su di me, resiste perfettamente da mattina a sera. 
  4. Mascara Clump Defy di Max Factor che devo ancora recensire, e che uso già da diversi mesi. Mi piace proprio per la sua velocità di applicazione. Privo di grumi, non necessita di essere lavorato a lungo sulle ciglia.
  5. Mineralize Skinfinish Stereo Rose da utilizzare come blush illuminante. Avrei potuto scegliere un rossetto come quinto prodotto, anche considerando che in alcuni miei look da 5 minuti lo uso al posto dell'ombretto. Al blush però non posso davvero rinunciare. Trovo che dia un senso di compiutezza al mio viso. Essenziale!
Finisce qui la mia lista. Anche banale devo dire, ma trovo che un look da 5 minuti non possa essere più elaborato di così. Meglio concentrarsi su quei prodotti che non solo si preferiscono, ma che siano sia di rapida applicazione, sia di buona resa anche senza sfumature eccelse.

lunedì 22 luglio 2013

Apivita - Crema Mani Idratante con Aloe Vera e Miele



Su apivita.com:
Preserves skin’s natural moisture, preventing it from drying and maintaining it smooth and soft thanks to aloe, honey, natural oils and butters
Nourishes and strengthens nails thanks to biotin, vitamin E and provitamin B5
Protects against free radicals and premature aging thanks to propolis, vitamin E, and witch hazel infusion
Ideal for daily use and to strengthen the nails.


Recensione d'uso:
Quando ho terminato la Crema Mani Nutriente di Opale Monaco ho subito iniziato ad usare il prodotto di cui parlerò oggi. Le differenze mi sono balzate subito all'occhio: tanto la prima è cremosa e consistente, tanto la seconda è leggera e scorrevole. Per inciso, tra le due io preferisco la prima, ma non nego che la seconda sia comunque una buona crema per le mani, almeno per coloro che non hanno esigenze particolari.

Cominciamo dall'inizio. Il packaging della Crema Mani Idratante con Aloe Vera e Miele di Apivita consiste in un tubo morbido di media grandezza dal design riconoscibilissimo a strisce bianche e verdi. Il tappo è a scatto e la crema esce attraverso un forellino appena sotto di esso. Unico appunto da fare a questa confezione è che quando la premo sulla pancia mi esce sempre una quantità eccessiva di prodotto, tanto che devo sempre ricordarmi di andarci leggera. Ed ora che sta terminando, faccio fatica a farla uscire del tutto. Temo che alla fine dovrò tagliarla pur di non sprecare prodotto!

La texture è molto leggera, non pesante né unta. Quasi fluida, più che cremosa. La profumazione è di quelle che, a mio avviso, possono star bene sia sulle donne che sugli uomini. L'aroma non è forte, ma bensì piuttosto blando seppur persistente. Nonostante la sua delicatezza, riesco a sentirlo anche dopo diverso tempo dalla stesura della crema. E devo dire che mi piace: risulta gradevole, diverso da quelli cui ero abituata.



La stendo al mattino in una dose giusta, massaggio velocemente e sono a posto, almeno per qualche ora. Io la definisco una buona crema per il periodo primaverile-estivo ma non la userei in pieno inverno. 
La Crema Mani Idratante con Aloe Vera e Miele di Apivita si asciuga abbastanza in fretta senza risultare grassa né oleosa. Come scrivevo all'inizio, ha una consistenza leggera che mi permette di classificarla tra le creme mani idratanti ma non tra quelle nutrienti. Se si hanno le mani secche può non essere del tutto sufficiente, soprattutto nei mesi freddi. Per le mie mani, che appunto hanno continuo bisogno di prodotti più ricchi, può essere considerata non del tutto adatta.
E' dunque il prodotto adatto per chi ad una crema mani richiede idratazione ma non nutrimento o per chi mal sopporta cosmetici dalla consistenza ricca e generosa.

L'inci, presente anche sul retro della confezione, è costituito dal 98% di ingredienti naturali. Contiene: infuso di hamamelis*, pantenolo, glicerina, burro di karitè*, burro di cacao, cera d'api*, miele*, propoli, olio di oliva*, gel di aloe*, olio essenziale di geranio*, olio di rosa damascena*, vitamina E, profumo. Le sostanze contrassegnate da asterisco provengono da agricoltura biologica certificata.
E' una buona formula. Pulita e gradevole all'uso. Non contiene parabeni, siliconi, oli minerali.
Trovo inoltre che abbia un ottimo rapporto qualità/prezzo, anche se personalmente preferisco formati più grandi rispetto a questo. 

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.apivita.com
DOVE SI ACQUISTA: sull'e-shop 
LUOGO DI PRODUZIONE: Grecia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 5,90 €

sabato 20 luglio 2013

La Domanda della Settimana


Buongiorno a tutti e buon sabato!
Avrei potuto far festa considerando che è il mio compleanno, ma son felice di trascorrerlo anche con voi pubblicando una nuova Domanda della Settimana.

Sappiamo tutte che la gamma dei cosmetici si amplia ogni anno di più, inserendo in listino prodotti sempre più performanti. E tanti sono quelli che possono essere utilizzati anche al mare o in piscina, senza doversi poi preoccupare di veder sbiadito o rovinato il proprio lavoro.
Ecco svelato il tema di oggi. Poco sotto, come al solito, troverete il Quesito. 


Make up al mare ed in piscina:
cosa ne pensi? 
Ti trucchi mai in queste situazioni?
Preferisci essere sempre impeccabile
oppure goderti l'acqua in piena libertà, senza
dover pensare anche al trucco?

venerdì 19 luglio 2013

Novità ed Offerte del Periodo



Settimo appuntamento con la rubrica di Recensioni Cosmetiche che scova e raggruppa le novità e le offerte più succulente del momento. Iniziamo subito con la carrellata:

- Applicare il doposole nei punti più difficili non è più un problema. È arrivato il nuovo Spray Doposole Idratazione 24 ore di Collistar: grazie al suo applicatore 360°, spruzza anche al contrario!

- Questa settimana Tu Style è uscito in edicola il giovedì con una bella sorpresa beauty: una confezione di solare Hawaiian Tropic in travel size. Tu Style con Grazia ed il solare ad un solo euro!




Kiko presenta il nuovo Eyetech Look Eyeshadow, l’ombretto in penna automatica dalla formula completamente rinnovata per un rilascio colore immediato e una durata testata fino a 10 ore. Disponibile in 18 tonalità.



- Su Mondevert fino al 21 luglio ci sono i Mineral Days, sconti interessanti sul make up minerale a marchio Lily Lolo e Neve Cosmetics.


- Promozione estiva di Inglot che prevede uno sconto del 10% nei punti vendita di Roma, Verona, Bologna, Pavia, Lecco, Reggio Emilia, Napoli, Catania, Messina, Venezia Mestre e online scrivendo all'indirizzo ordini@inglotcosmetics.it


- Per Kiko, in esclusiva online, dal 18 luglio al 4 agosto c'è lo sconto del 25% sui prodotti per la cura delle mani. Non c'è bisogno di inserire un codice, lo sconto apparirà direttamente nel carrello una volta inseriti i prodotti.


- Sul sito di Wjcon ci sono le spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 19,90 €. Qui la pagina relativa ai saldi.


- Al supermercato sono già disponibili i nuovi Jumbo Liner Eyeshadow di Miss Broadway. Questi i colori:


- Promozione Douglas valida sia online che nei negozi sui solari Biotherm, Collistar, Clarins, Estée Lauder, Lancaster, Clinique, Lancôme, Shiseido. Ne prendi 3 ed il meno caro è in omaggio.



- Su SaiCosaTiSpalmi sconto del 10% sui prodotti della sezione sole&zanzare con il codice SOLE10. Fino al 31 luglio.


giovedì 18 luglio 2013

Yankee Candle - I Miei Acquisti

Pensavate che sarei uscita indenne da questa moda dilagante che vede tutte pazze per le Yankee Candle? Bé, era praticamente impossibile che accadesse. Troppi fattori si sono scontrati come in una favolosa congiunzione astrale. E alla fine, ho ceduto più che volentieri.
A dire il vero, non c'è stato un solo momento in cui ho pensato di non imboccare quel tunnel. La mia era solo un'attesa. Attesa di trasferirmi, a dire il vero. Io ho sempre amato i profumi, le candele, gli incensi, i profumatori per ambiente. Chi mi ha tarpato le ali in tutti questi anni è stato mio padre, che non ne sopporta nessuno. Uno dei miei primi frivoli pensieri quando seppi che, finalmente, avrei arredato una casa nostra è stato :"Potrò accendere le candele profumate". E così, quando mancavano pochi giorni al trasferimento, ho deciso di ordinarne qualcuna che mi avrebbe atteso proprio lì. 

Proprio nel giorno in cui meditavo questa spesa, ho letto il post di Polvere Di Stelle Make Up che citava un sito web italiano dal quale acquistarle. Detto fatto, ho preparato il mio carrello e inoltrato l'ordine.
Il sito in cui ho acquistato è Fragranze Yankee. Ho scelto di acquistare un bruciaessenze che ben si adattasse all'arredamento della nuova casa, così come ai miei gusti personali. Poi ho inserito nel carrello le candeline neutre e finalmente le tartine profumate. Un peccato non poterle annusare prima, ma per il costo di 1,80 € l'una, ho pensato di poter correre il rischio. 

E dunque, ecco qui il mio ordine di Yankee Candle.


  • Tea Light Non profumate (che non ho fotografato)
  • Bruciatore per Tart in Ceramica Yankee Candle
  • White Gardenia Tart
  • Beach Flower Tart
  • Fresh Cut Roses Tart
  • Paradise Spice Tart
  • Lilac Blossoms Tart
  • Vanilla Cupcake Tart
  • Sun and Sand Tart
  • Midnight Jasmine Tart
  • Beach Wood Tart
  • Bahama Breeze Tart
  • Beach Walk Tart
La spesa complessiva è di 35,30 €. Non ho pagato le spese di spedizione perché gratuite per gli ordini superiori ai 35 €. 
Il trasporto è avvenuto con corriere Gls.
Il pacco è arrivato un po' schiacciato, non trattato benissimo. L'imballaggio interno ha comunque consentito al contenuto di arrivare integro.
Ho ordinato giovedì 30 maggio molto tardi. L'ordine è partito venerdì 31 maggio nel pomeriggio. In questa fase mi sono state inviate 3 mail: una per garantirmi che la registrazione al sito era avvenuta con successo; la seconda per ricapitolare l'ordine, la terza per avvisarmi che era stato spedito. Su quest'ultima, era possibile tracciare la spedizione. La verità, però, è che nel mio caso non è mai stato funzionante per cui ho atteso il pacco senza mai sapere dove fosse. E' arrivato martedì 4 giugno.

Ed ora un po' di foto per mostrarvi meglio le tart ed i decori sul bruciassenze, così che possiate vederlo bene qualora siate indecise se acquistarlo o meno.




Come si usano le tart ed il bruciaessenze.
Le tart arrivano imballate singolarmente. Io ne taglio un pezzo e lo appoggio sul piattino superiore del bruciaessenze. Dopodiché prendo una tea light non profumata, la accendo e la posizione nel buco sottostante. La candelina non profumata produce calore che scioglie la Yankee Candle sprigionandone il profumo. Ovviamente, non è necessario acquistare queste tea light non profumate spendendo di più: io ne ho acquistate 100 anche all'Ikea alla modica cifra di 3,50 €. La differenza è minima. Se la tea light Yankee Candle mi dura 6 ore, quella dell'Ikea ne dura 5.
Finita la candelina, essa si spegne da sola. E' ovviamente raccomandato di non lasciarla mai incustodita e di spegnerla personalmente qualora si esca di casa.
La Yankee Candle da liquida torna solida. Per toglierla dal bruciaessenze, io seguo un trucchetto insegnato da questo illuminante video di Casasuperstar. Posiziono il bruciaessenze capovolto nel freezer per 15 minuti circa. Dopodiché lo estraggo e con l'aiuto di un coltello ne sollevo i bordi: la paraffina viene via con facilità ed è pronta per essere gettata via. So che molte persone bruciano nuovamente la candela ma non so quanto questo sia lecito da un punto di vista di tossicità e così via per cui ho scelto di non farlo.

Considerazioni personali dopo 1 mese e mezzo di utilizzo.
Le Yankee Candle mi piacciono. Alcune molto, altre per nulla, qualcuna solo un po'. Mi piace però il rito che ogni mattina mi accompagna, cioè quello di accenderle, annusarle, sentirle farmi compagnia. Rendono la casa accogliente e delicatamente profumata. Tagliandole in pezzi non sono mai invadenti o disturbanti e più persone mi hanno chiesto cosa fossero, complimentandosi per la scelta.
Ovviamente, non ci sono candele che piacciono a tutti. Ognuno deve trovare da sé le profumazioni che soggettivamente preferisce.
Io so per certo che non riacquisterò Paradise Spice e Sun and Sand, ma al contrario ho davvero apprezzato Bahama Breeze, Vanilla Cupcake, Beach Wood e White Gardenia.
I siti esteri sono più convenienti in termini di spesa, ma io amo acquistare in Italia per cui è possibile che torni su yankeecandle.it per nuovi ordini. 

mercoledì 17 luglio 2013

Unghie del Mese - Teal Style

Il 2 luglio avevo il mio primo appuntamento con la nuova onicotecnica che seguirà le mie unghie. Mi ha mostrato intere ruote di colori ed ho subito scelto un bel teal, un affascinante mix tra il verde e l'azzurro.
Luglio è il mio mese, quello che più mi rappresenta, soprattutto considerando che sono nata il 20. Non potevo evitare di colorarlo in un modo che mi piacesse davvero. 
Monocolore teal su tutte le unghie e glitter tono su tono per l'anulare ed il pollice. Purtroppo in foto si percepisce più la componente azzurra di quella verde.
 Per quanto concerne la tecnica, non posso negare di aver notato qualche piccola imperfezione che mi fa già rimpiangere la precisione quasi mistica di Marta, ma son piccole cose e spero che mese dopo mese Barbara ed io ci troveremo sempre meglio. 
Intanto fatemi sapere se le Unghie Teal del mese di Luglio sono di vostro gradimento o meno.






Lavoro sulle unghie a cura di Barbara.

martedì 16 luglio 2013

Comunicazione di Servizio - Sono Tornata!

Fonte: Google


Buongiorno a tutti!
E' con grande gioia che vi annuncio di essere finalmente tornata. In questo mese senza connessione sono successe molte cose. Mi sono trasferita, ho iniziato una nuova vita lontana dalla mia casa natale, ho conosciuto persone diverse, iniziato un nuovo lavoro, imparato a gestire una casa.
Ho pensato molto anche a questo spazio e a quanto sia importante per me. Un piccolo grande rifugio dove convogliare ancora tutta la mia passione per la cosmesi, per questo variegato e vivace mondo che mi ha consentito negli anni di conoscere voi e meglio anche me stessa.
Spero che abbiate letto e gradito i miei post programmati di questo periodo forzato di assenza. Vi ringrazio di cuore per i commenti che avete lasciato e ancor più per gli auguri che mi avete rivolto. Grazie di cuore.

Ho già in mente nuovi articoli da farvi leggere. Nel frattempo vi abbraccio e di nuovo vi ringrazio per essere ancora qui. Buona giornata!

domenica 14 luglio 2013

La Domanda della Settimana


Buon pomeriggio e buona domenica a tutti,
approfitto di una connessione libera per tornare con gioia al nostro consueto appuntamento settimanale.
E' estate, fa caldo, il sole ed il mare sembrano richiamarci a gran voce. Come vi preparate all'esposizione solare? Quali sono i prodotti che portate in spiaggia con voi e in che modo li scegliete?

Aspettando le vostre risposte, come al solito ringrazio anticipatamente quanti parteciperanno. Buona giornata!


In che modo ti prepari all'estate e alle vacanze?
Hai mai fatto uso di integratori alimentari per
favorire l'abbronzatura?
Quali sono i prodotti che sei solita portare
in spiaggia con te?
Con quali criteri li scegli?

martedì 9 luglio 2013

My Make Up - Hot Lagoon

Continua la serie di make up realizzati con la palette Lagoon di Sleek. A differenza di Spring Lagoon, questo è un trucco incentrato su tonalità calde, profondamente estive. Per delineare l'occhio ho preferito non usare un eyeliner ma direttamente l'ombretto nero presente nella palette, così da testarlo al meglio.

Le foto non sono venute un granché e mi dispiace perché questo trucco in un noioso pomeriggio lavorativo mi ha favorito i complimenti di una ragazza che da tempo osservava i miei make up giorno dopo giorno ed ha trovato il coraggio di chiedermi se avessi fatto un corso. La risposta è chiaramente no (e si vede, direte voi!). In ogni caso mi ha fatto piacere sapere che qualcuno apprezzi.





Sulle labbra, un rosa che vira all'arancio:


Lista dei prodotti utilizzati:
- Paint Pot Vintage Selection di Mac ben sfumato come base sulla palpebra;
- Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
-  Palette Lagoon di Sleek: : Ombretto Sea Shell sulla palpebra mobile e sotto la rima inferiore; Ombretto Ariel sfumato sulla piega; Ombretto Black Pearl usato come eyeliner;
- Pure Color Intense Kajal Eyeliner n° 01 di Estee Lauder sulla rima interna inferiore e superiore;
- Mascara Clump Defy di Max Factor sulle ciglia;

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...