venerdì 31 gennaio 2014

Smaltimento Cosmetici - Febbraio


Buongiorno!
Giornata triste e uggiosa, di piogge e allagamenti. 
Non vedo i miei genitori da un mese, ed ora si allontana anche la prospettiva
di rivederli questa domenica. Ma non c'entra nulla con il post di oggi per cui
torniamo in carreggiata. L'articolo odierno raccoglie, come consuetudine,
i cosmetici terminati a gennaio e quelli che mi piacerebbe riuscire a finire a febbraio.
Se un prodotto vi incuriosisce, non dovrete far altro che cliccare
sul suo nome per arrivare alla relativa review. Buon venerdì!

PRODOTTI TERMINATI A GENNAIO:

- Minitaglia Cleanse and Polish di Liz Earle. Lo portai via con me durante le vacanze natalizie. Mi piacque dalla prima applicazione. Ha un profumo tenue e delicato come pure delicato è tutto il procedimento di strucco. Ho acquistato la full size. Altra testimonianza del fatto che i campioni sono utili! Senza fare prima una prova non lo avrei mai comprato.
- The Body Shop - Burro Corpo alla Noce Brasiliana. Burroso, denso, consistente. La crema ideale per le mie gambe secche d'inverno. Profumazione dolciastra ma poco invadente. Va massaggiato un po' prima del totale assorbimento.
Dr Organic - Organic Snail Gel, gel a base di Bava di Lumaca. Chi l'avrebbe mai detto che un gel a base di bava di lumaca mi sarebbe mancato così tanto. Sto seriamente pensando di riacquistarlo. Per la mia pelle si è rivelato una manna.
Apiarium - Il Riso e l'Orchidea - Bagnodoccia. Bellissima confezione, profumino tenue e femminile.
Herborist - Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante. Una cremina rosata, leggera, a rapido assorbimento. Sul mio contorno occhi problematico non ha sortito alcun effetto.
-Rossella Roi - Crema Viso Nutriente. Delicata ed idratante, dal profumo di bebè. Mi è piaciuta moltissimo ed ha un rapporto qualità/prezzo davvero ammirevole.
- Dr Organic - Detergente Viso ai Sali del Mar Morto. Davvero un buon prodotto. Deterge bene la pelle al mattino senza seccarla. Una volta asciutta, è fresca e liscia. Unico neo è che non va utilizzato sugli occhi.

COSMETICI DA SMALTIRE A FEBBRAIO:

- Be Cool - Siero Modellante Arricciante Anticrespo. Mi piace, ha una consistenza gelatinosa e un buon profumo fruttato seppur artificiale. Ne uso così poco per volta che questa confezione ce l'ho da due anni e solo ora è quasi arrivato alla fine. Mantiene i miei boccoli in ordine, non li ingessa, li tiene in piega per giorni. Un prodotto economico e funzionante. L'unica accortezza è quello di non utilizzarlo ripetutamente, lavaggio dopo lavaggio: quando è successo, ha reso i miei capelli più secchi. Alternandolo con un secondo prodotto, si riesce ad arginare il problema.
- Nouvance - BYo System - Latte Detergente Delicato Buon odore tenue di talco. Una cremina detergente che non irrita la pelle ed ha un costo irrisorio. Voglio terminarlo solo perché la confezione si è sporcata senza che riesca a pulirla. Vederla in bagno così mi dà fastidio.
-I Provenzali - Olio Secco Vegetale per il Corpo "Ribes Rosso" Buon potere nutriente, ma di sicuro non si tratta di un vero e proprio olio secco. Unge come qualunque altro olio.


giovedì 30 gennaio 2014

Clinique - Set High Lengths Mascara



Su cliniqueitaly.it:
Allunga le ciglia oltre ogni possibile aspettativa.... e wow! gli occhi appaiono notevolmente più grandi, ricchi di energia. Poi, definisci con Cream Shaper for Eyes per uno sguardo audace, che parla da solo. I tuoi occhi hanno bisogno di un po' di riposo? All About Eyes da passare in ogni occasione!


Recensione d'uso:
Le newsletters di Clinique lo scorso anno mi hanno tenuto compagnia. Per cui sapevo bene che in vendita per Natale c'erano tanti cofanetti regalo completi di pochette e graziose idee make up. Non potevo sapere, però, che uno di quei kit che avevo sbirciato con curiosità sul sito web sarebbe arrivato tra le mie mani il 25 dicembre. Merito di una cugina che vedo pochissimo, ma che ha sempre avuto buongusto nel selezionare cosa regalare. In questo articolo vi mostrerò meglio il Set High Lengths Mascara ma all'interno della pochette lei fece mettere anche un meraviglioso illuminante, che conto di mostrarvi prima o poi.

Il Set High Lengths Mascara di Clinique viene venduto all'interno di una bella confezione di cartone che ne descrive ampiamente il contenuto, anche visivamente. Sul retro ci sono tutte le indicazioni riguardanti la formula di ogni singolo prodotto. All'interno, una pochette verde trasparente con lavorazione a rete e aperta la zip ecco i 3 cosmetici del Kit: il Mascara High Lengths che dà il nome al Set, una minitaglia del siero All About Eyes e una Matita Occhi Cream Shaper for Eyes color Chocolate Lustre. 



Di seguito qualche dettaglio circa ognuno dei prodotti citati.


L'High Lengths Mascara si presenta in un packaging bianco con tappo argento. Personalmente non amo i prodotti con confezione bianca perché tendo a sporcarli con più facilità quando li adopero. Oppure, semplicemente, si nota di più.
Lo scovolino dell'High Lengths Mascara di Clinique è in silicone ed è dotato di una forma molto particolare. Concavo, si presenta come un pettinino verde caratterizzato da un discreto numero di piccoli dentini della stessa forma e dimensione. Il modo d'uso non si discosta da quello di qualunque altro mascara: si avvicinano i dentini alla base delle ciglia e colorandole uniformemente si risale verso l'alto. L'ampiezza dello scovolo consente di catturare praticamente tutte le ciglia già dal primo passaggio, ma per avere un risultato ottimale è comunque consigliabile ripetere l'operazione, almeno per una seconda volta.
Io ho poche ciglia, poco folte, non molto lunghe e sicuramente dritte. Insomma, sono l'emblema della prova più dura per qualunque prodotto del settore. Con l'High Lengths Mascara di Clinique le mie ciglia assumono una curvatura naturale che dura dalla mattina fino a sera. Non ingessa e non riempie di grumi quei 4 peletti che mi ritrovo. L'effetto allungante non è drammatico ma si nota piuttosto bene. L'effetto volumizzante è vagamente accennato. Personalmente posso dire di esserne più che soddisfatta. Non avevo delle grandi aspettative, forse perché con la maggioranza dei mascara non riesco a trovarmi bene. Con l'High Lengths Mascara di Clinique l'impatto è stato piacevole fin da subito e continua ad esserlo tuttora. Lo scovolino non sporca le palpebre e non punge all'attaccatura delle ciglia. Il risultato sono ciglia perfettamente pettinate, districate, di un bel nero intenso. Non è il mascara ideale per chi desidera un risultato drammatico, io stessa non lo utilizzo in queste circostanze. Per il giorno è perfetto, soprattutto per coloro che hanno ciglia dritte come le mie e son felici di ottenere una curvatura ben definita e duratura. Il mio è un responso assolutamente positivo.


Il secondo ed ultimo prodotto make up contenente nel Set High Lengths Mascara di Clinique è una matita occhi. Specificatamente, la Cream Shaper for Eyes n°5. Il colore, denominato Chocolate Lustre è quanto di più azzeccato potessero dargli. Si tratta di un bel marrone cioccolato caldo con minuscoli glitter color bronzo. E' insomma un colore che io stessa avrei potuto acquistare perché assolutamente nelle mie corde. La mina è morbida, scorrevole, confortevole in fase d'uso e affatto irritante in quella zona così delicata che è quella degli occhi. Mi è piaciuta al primo utilizzo e continua a piacermi anche ora che è passato un mese dalla prima applicazione. La matita non è in legno ma in plastica e la si tempera come qualunque altra matita di questo tipo. All'esterno riprende l'esatto colore della mina. La durata sul contorno occhi è davvero buona, io la indosso la mattina e la strucco alla sera senza notare segni di cedimento. Anche la resa nella rima interna è molto buona, ma bisogna considerare che ho un occhio piuttosto secco, difficilmente soggetto a lacrimazione.


Ultimo pezzo del Set High Lengths Mascara di Clinique non è un prodotto make up ma bensì un trattamento roll-on per il contorno occhi. Si chiama All About Eyes ed è costituito da un piccolo tubetto rosa carne. Sotto il tappino dello stesso colore, una fredda rotellina d'acciaio che roteando deposita il prodotto direttamente sulla zona d'applicazione. Questo tipo di packaging è estremamente funzionale ed igienico. La rotellina non viene mai a contatto con le mani ed agisce anche come decongestionante. La texture è acquosa, leggerissima. Non fatica ad uscire dalla sua confezione né ad asciugarsi sul contorno occhi una volta applicata. Completamente inodore come tutti i prodotti a marchio Clinique, ha una formula ipoallergenica che riduce il rischio di allergie ed irritazioni quindi particolarmente indicata a tutti i soggetti sensibili.
Purtroppo, una volta applicato il siero All About Eyes, il mio contorno occhi risulta esattamente come prima. Su di me non ho riscontrato particolari benefici, se non un effetto rinfrescante che ho comunque apprezzato.
Trattandosi di una minitaglia, la si trasporta con facilità ed occupa pochissimo spazio. Tuttavia, occorrendo poco prodotto alla volta, 5 ml di prodotto possono durare anche a lungo.

In definitiva, posso dire di aver particolarmente apprezzato il Set High Lengths Mascara di Clinique. Mia cugina non conosce questo mio blog e non lo saprà mai da queste pagine, ma di sicuro ha pienamente centrato l'obiettivo di regalarmi qualcosa che avrei utilizzato ed amato. In una pratica confezione completa di pochette riutilizzabile si ha tutto l'occorrente per un trucco occhi veloce ed impeccabile. Il prodotto che più mi è piaciuto tra quelli contenuti, e che dunque potrei voler ricomprare, è sicuramente la matita occhi.


DOVE SI ACQUISTA: nelle profumerie concessionarie Clinique e sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Mascara in Canada, Matita Occhi in Germania, Siero in Belgio
PAO: 6 mesi per mascara e siero, non specificato per la matita
QUANTITA': 7 ml il mascara, 1,1 g la matita e 5 ml il siero
PREZZO: 23,70 €

martedì 28 gennaio 2014

Novità ed Offerte del Momento

Buongiorno!
Con il sole di oggi torna anche una nuova puntata
dedicata alle Novità ed Offerte del Momento. Chi vuole sbirciare?


- Il brand di ecobio-cosmesi Alkemilla presenta un nuovo prodotto che sarà disponibile presso i propri rivenditori da febbraio. E' la crema termica 90-60-90, un'innovativa formula termo attiva per il trattamento cosmetico degli inestetismi legati all'accumulo adiposo su gambe, addome e glutei.



- Nelle Profumerie Limoni se acquisti un mascara ScandalEyes Retro Glam di Rimmel ricevi in omaggio uno struccante occhi.


- Fino al 2 febbraio sarà possibile acquistare gli ombretti Shaka al prezzo di 3,99 € invece di 4,99 €. Guarda qui tutta la collezione.


- E' online dal 21 gennaio una nuova promozione Neve Cosmetics. La nuova Crema Corpo Gianduiosa è in offerta, le spese di spedizione sono state dimezzate ed i prodotti per la skincare sono in sconto del 30%.


- Bjobj ha rinnovato le formule della linea viso. Puoi trovare le nuove in offerta lancio con il 10% di sconto su Sai Cosa Ti Spalmi. Solo fino al 30 gennaio.

- Verde Alternativa ha introdotto in listino la Linea Bimbi Biologica de I Provenzali. Tutti i prodotti sono made in Italy e formulati con soli ingredienti di origine vegetale.


- Ad Ecobelli il merito di aver portato in Italia il brand di cosmesi ecobiologica Skin Blossom. Fino al 2 febbraio in offerta lancio con il 10% di sconto. Clicca qui per vedere l'intera linea.


- Sul sito di Smoll i prodotti BioQ sono in offerta con il 20% di sconto e la prima spedizione è gratuita senza un minimo di spesa. Il codice sconto viene inviato per e-mail non appena effettuata la registrazione. Clicca qui per accedere.


- Sempre su Ecobelli, Fleur de Lune è in offerta lancio con lo sconto del 10%.


- Fino al 4 febbraio Nabla Cosmetics propone interessanti sconti su ombretti e blush! Scopri qui i saldi Nabla Cosmetics.


- Qualche novità tra i saldi Kiko: tanti colori di smalto ad 1 €! Scopri qui i prodotti pertinenti alla promozione.

- Da qualche giorno è disponibile iDeborah: la nuova app di Deborah Milano in collaborazione con MakeupDelight. L'applicazione raccoglie consigli e make up tutorial realizzati dalla famosa youtuber con i prodotti Deborah Milano. Disponibile su Apple Store e Google Play.



lunedì 27 gennaio 2014

John Masters Organics - Arancia Rossa e Vaniglia - Bagnoschiuma e Latte Corpo



Sulla confezione del bagnoschiuma:
Creato con i più dolci surfattanti a base vegetale, provenienti da frumento e noce di cocco, questo bagnoschiuma per tutto il corpo crea una schiuma cremosa, ricca e priva di solfati che rimuove delicatamente sporco e impurità lasciando la pelle morbida e liscia.

Sulla confezione del latte corpo:
Questa delicata miscela di cardo mariano, aloe vera e oli essenziali di arancia rossa e vaniglia si assorbe velocemente e ha un ottimo, leggero profumo. L'olio di cartamo e le alghe marine idratano la pelle mentre l'aloe vera lenisce. Ricco di nutrienti, rigenera la pelle rendendola morbida.

Recensione d'uso:
Torno a parlare di John Masters Organics in occasione della recensione di due prodotti esteticamente accattivanti. Sono il Bagnoschiuma ed il Latte Corpo della Linea Arancia Rossa e Vaniglia. Sebbene siano cosmetici ideati per susseguirsi, io li ho trovati molto diversi l'uno dall'altro. Anche per questa ragione, vi farò due recensioni distinte, seppur all'interno di questo stesso articolo.


Il Bagnoschiuma Arancia Rossa e Vaniglia di John Masters Organics si presenta in un grazioso flacone di plastica trasparente. Il tappo è di quelli che si schiacciano su un lato per sollevarsi da quello opposto. Il piccolo foro di uscita facilita anche il dosaggio del prodotto. La texture è gelatinosa, densa, di quelle che non scivolano via al primo scroscio d'acqua. L'aspetto più sorprendente del Bagnoschiuma  Arancia Rossa e Vaniglia di John Masters Organics è la sua particolare profumazione: di primo acchito si sente l'arancia, potente e frizzante. Subito dopo, quando il prodotto viene massaggiato sul corpo o diluito con l'aiuto di una spugna, ecco venir fuori anche la dolcezza sublime della vaniglia. Il risultato è un'aroma ambivalente, energizzante e femminile al tempo stesso. Personalmente non ho mai provato nulla di vagamente simile. Tra le tante fragranze artificiali che mi è capitato di annusare nel tempo, non c'è mai stato nulla di così particolare. Io non sono un'amante delle profumazioni agrumate, ciononostante questa si è fatta ben volere fin da subito proprio per questo originale connubio con la vaniglia. Un matrimonio ben riuscito, non saprei come altro definirlo. 
L'inci, come al solito stampato sul flacone stesso per una rapida consultazione, è composto da: gel di aloe vera*, acqua, tensioattivi delicati di matrice vegetale, pantenolo (vitamina B5), glicerina, acido ialuronico, proteine della soia, estratto di cardo mariano, estratto di vaniglia, estratto di arnica*, estratto di calendula*, estratto di camomilla*,estratto di lavanda*, estratto di camelia*, allantoina, olio di semi di girasole*, olio di borragine*, olio essenziale di arancia rossa*, olio essenziale di vaniglia. Gli asterischi sono associati alle sostanze derivanti da agricoltura biologica. 
Che dire di questo inci se non che è meraviglioso. Tanti gli estratti calmanti e lenitivi ed il gel d'aloe è l'elemento presente in maggiore quantità, ancor prima dell'acqua.
La mia valutazione è senz'altro positiva. E se non bastassero le credenziali di questa formula, vi basti sapere che il bagno diventa un piacere sia olfattivo che tattile. L'aroma di Arancia Rossa e Vaniglia penetrano le narici in momenti differenti, quasi confondendole. E sulla pelle la schiuma leggera e cremosa deterge in modo delicato ma impeccabile, eliminando in pochi gesti sporco ed impurità.


Il Latte Corpo  Arancia Rossa e Vaniglia di John Masters Organics si presenta in un flacone di plastica bianco dotato di dispenser con tappo apri e chiudi. La sua texture è fluida, scorrevole, leggera. Io lo applico con movimenti circolari partendo dalle caviglie e risalendo fino al collo. Purtroppo, proprio quel che più mi ha fatto apprezzare il bagnoschiuma è quel che mi fa storcere il naso con il Latte Corpo. La profumazione è tenue ma disturbante, almeno per il mio naso. Le associo un sentore plasticoso, artificiale, stantio. Vi si scorgono sia l'arancia rossa che la vaniglia ma in questo caso sembrano combinate in maniera differente e in un primo momento la sensazione olfattiva, sempre per quanto riguarda il mio naso, è fastidiosa. Fortunatamente, questo aroma sembra macerare sulla pelle. In qualche modo sembra evolversi, mitigarsi, e alla fine somigliare sempre di più a quello sublime del Bagnochiuma. Per fortuna, c'è da dire. Già dopo 5 minuti tutto rientra nella normalità e la pelle oltre che liscia, idratata e setosa, è anche dolcemente profumata. 
La consistenza leggera del  Latte Corpo Arancia Rossa e Vaniglia di John Masters Organics le consente un assorbimento repentino, tanto da potersi rivestire comodamente subito dopo. Sul corpo risulta rinfrescante ed io penso che la sua stagione d'elezione sia proprio l'estate perché non appesantisce l'epidermide, ma bensì la nutre con delicatezza. Chi di solito evita le creme molto dense e ricche l'amerà sicuramente.
L'inci contiene: gel di aloe vera*, acqua, olio di semi di girasole*, olio di cocco*, glicerina, lecitina, allantoina, vitamina B5, vitamina E, gomma di guar*, vitamina A, gomma xantana, estratto d'alga, estratto di cardo mariano, estratto di consolida maggiore*, estratto di camomilla*, estratto di camelia*, estratto di arnica*, estratto di lavanda*, estratto di vaniglia*, estratto di caprifoglio, olio essenziale di arancia rossa*, olio di vaniglia. Le sostanze dotate di asterisco provengono da agricoltura biologica.
Anche in questo caso un inci di tutto rispetto. Gli attivi lenitivi e calmanti fanno del Latte Corpo  Arancia Rossa e Vaniglia di John Masters Organics anche un potenziale dopo-sole.

In conclusione, credo di aver scoperto altri 2 interessantissimi prodotti a marchio John Masters Organics. Se scegliessi quale ricomprare, di sicuro opterei per il Bagnoschiuma. 

*I prodotti citati in questo articolo mi sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni personali, libere da condizionamenti.

SITO WEB: www.johnmasters.it
DOVE SI ACQUISTA: sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Stati Uniti
PAO: 6 mesi per ciascuno
QUANTITA': 236 ml l'uno
PREZZO: 25,50 € ciascuno

sabato 25 gennaio 2014

La Domanda della Settimana



Buongiorno!
La nuova Domanda della Settimana vi spinge a tornare indietro nel tempo, ai primi tempi in cui avete indossato un rossetto, comprato una matita occhi od un mascara, imparato a stendere l'ombretto. Se ne avete voglia, raccontatemi un po' di come siete entrate in questo colorato mondo, da cosa avete iniziato, quali marchi avete acquistato per primi.

Come al solito ringrazio quanti vorranno rispondere al quesito!
Ad ognuno di voi auguro un soleggiato week end.


A quale età hai iniziato a truccarti?
In che modo ti sei avvicinata al make up?
Quali sono stati i primi brand che hai acquistato?
Quali persone intorno a te hanno influenzato
le tue prime scelte?
E soprattutto, pensi ci debba essere un'età minima
per cominciare a truccarsi?

venerdì 24 gennaio 2014

My Make Up - Vice 2 Stash

Forse, e tengo a sottolineare il forse, ho trovato anche nella nuova casa una postazione per scattare le fotografie dei miei make up.
Non potete immaginare quanto mi pesasse l'aver dovuto sospendere la rubrica My Make Up, per la mancanza di una luce giusta con la quale fotografare i miei look. Spero d'ora in poi di potervene mostrare di più. Non perché sia brava o perché voglia insegnarvi qualcosa, ma solo per mostrarvi quello che combino con i colori in mio possesso. Io sono la prima a dover imparare molto e voglio che questo sia chiaro a tutti. Grazie a queste foto, ad esempio, mi sono resa conto di aver applicato la matita sotto l'occhio in modo frettoloso e non uniforme, cosa di cui non mi ero accorta guardandomi semplicemente allo specchio.
Non sono una make up artist, non ho sicuramente la tecnica di tante altre ragazze che eseguono trucchi incredibili...però amo il make up e poter condividere questa passione con voi è sempre una fonte di gioia per me.

Da quando mi sono autoregalata la Vice2 l'ho usata moltissimo. Questo, però, è il primo make up che sono riuscita a fotografare e vede come protagonista Stash, un ombretto verde oliva che mi piace molto. Dal momento che avevo già anche la matita Stash 24/7 di Urban Decay, ho deciso di utilizzarli insieme.





Sulle labbra, il mio amatissimo Gem of Roses di Mac, protagonista insieme a Morning Rose di un recentissimo articolo di comparazione.



Lista dei prodotti utilizzati:
- Shadow Insurance di Too Faced come base per l'ombretto;
- Correttore Pro Longwear NW20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Long Lasting Stick Eyeshadow n° 9 Verde Nilo di Kiko sulla palpebra mobile;
- Palette Vice 2 di Urban Decay: ombretto Stash sulla palpebra mobile e poco oltre; ombretto Rewind sulla piega dell'occhio.
- Ombretto Shroom di Mac all'angolo interno dell'occhio;
- Ombretto Ricepaper di Mac per agevolare la sfumatura sulla piega dell'occhio e sotto l'arcata sopracciliare;
- Matita 24/7 Stash di Urban Decay nella rima interna inferiore e poco sotto;

giovedì 23 gennaio 2014

Herborist - Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante



Sulla confezione:
La crema Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante di Herborist contiene estratti di piante cinesi, quali l'estratto di Ganoderma Lucidum, Rhodiola Sacra e Polygonatum odoratum. Con la sua struttura morbida e ricca, rassoda e tonifica la delicata pelle del contorno occhi riducendo l'apparizione di rughe e segni d'espressione, mentre lascia la pelle morbida e setosa.



Recensione d'uso:
Uso prodotti specifici per il contorno occhi da diversi anni, è un qualcosa di cui non possa seriamente fare a meno. Con la pelle secca e sottile in quella zona ho prematuramente sviluppato diverse linee d'espressione sotto l'occhio. 
Terminata la Crema Contorno Occhi e Labbra della Linea Sensitiv di Alva, ho voluto provare il Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante di Herborist contenuto nel Discovery Kit del marchio, acquistato diversi mesi fa da Sephora a 9,90 €.

La mia minitaglia contiene 5 g di prodotto e seppur piccola, la confezione consente circa 1 mese di trattamento. Il prodotto si presenta in un tubetto bianco con scritte verdi. Sotto il tappino, un lungo e pratico beccuccio dosatore per evitare gli sprechi.

Quel che ne esce è una cremina rosata dalla texture leggera e non appiccicosa. Del tutto inodore, la picchietto sul contorno occhi con il dito anulare. Una volta steso, il Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante di Herborist si assorbe in tempi brevi, permettendomi anche di procedere al make up subito dopo.

Purtroppo, utilizzandola non ho riscontrato alcun effetto rivitalizzante né rassodante. Una volta applicato, il mio contorno occhi appare solo leggermente disteso. Effetto tensore non ne vedo. L'idratazione quella si, un pochina c'è, ma chiaramente non sufficiente per il mio contorno occhi problematico. La texture leggera è particolarmente ben accetta al mattino ma del tutto insufficiente per il periodo notturno. Io che in quella zona necessito di nutrimento giornaliero, posso dire di non averlo minimamente riscontrato.
Avrei potuto chiudere un occhio qualora avessi almeno ottenuto un effetto tonificante ma nella mia esperienza d'uso non posso annoverare nulla di simile. Non so se imputare la colpa al poco tempo nel quale ho potuto utilizzare il Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante di Herborist, oppure alla sua formula, davvero poco nutriente per le mie esigenze.

L'inci, non specificato sul piccolo tubetto ma presente sula confezione del Kit, è prevalentemente chimico e costituito anche da siliconi. Sul versante vegetale troviamo solo gli estratti di 3 piante di origine cinese e l'estratto di vite rossa.

Se proprio devo trovare un pregio al Contorno Occhi Rivitalizzante e Rassodante di Herborist posso dire che è lievemente schiarente sulle occhiaie. Un risultato ben poco evidente, ma comunque lo segnalo.

In conclusione, questa minitaglia mi è stata comunque utile. Si, utile a capire che non comprerò mai la full size. Per i miei problemi non è la soluzione ideale.
Non penso, in ogni caso, che si tratti di un cattivo prodotto in assoluto. Penso che un contorno occhi con le caratteristiche descritte poco sopra, possa risultare idoneo a chi necessita di un prodotto leggero, idratante, ad assorbimento rapido. Qualcosa di non unto che al mattino risvegli la zona. Io stessa avrei potuto apprezzarlo di più qualche anno fa, quando da un trattamento per il contorno occhi mi aspettavo solo idratazione ed una texture leggera. Astenersi solo chi preferisce le formulazioni totalmente naturali: questo inci non vi piacerebbe!


DOVE SI ACQUISTA: nelle profumerie Sephora
LUOGO DI PRODUZIONE: Cina
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 5 g
PREZZO: 9,90 € acquistando il Discovery Kit di Herborist

mercoledì 22 gennaio 2014

L'Erbolario - Ibisco - Crema Profumata per il Corpo



Sulla confezione:
L'estratto di Ibisco, che impreziosisce questa ricetta per il corpo si caratterizza per la capacità di ridare vigore alla naturale compattezza cutanea. Insieme all'estratto di zenzero e alla Vitamina E dalla soja, si impegna a "mettere in sicurezza" i tessuti da un precoce invecchiamento. La soave profumazione di questa piacevole Crema permette alla mente di sintonizzarsi con il sogno di remote mete esotiche, affidando la tonicità della pelle al burro di karitè, dall'ottimale corredo vitaminico, e all'olio di sesamo, per un effetto efficacemente elasticizzante. 


Recensione d'uso:
L'oggetto della recensione di oggi è uno di quei prodotti che ho comprato solo dopo aver avuto l'opportunità di provarne un campioncino. Uno solo, ma tanto bastò ad incuriosirmi, a farmi tornare in negozio e successivamente decidere di acquistare l'intera confezione. Questo mi dà anche l'opportunità di aprire una piccola digressione: mi son sempre chiesta per quale ragione alcune profumerie od erboristerie non sgancino volentieri le bustine monodose omaggio. Quante volte sono tornata ad acquistare un prodotto proprio grazie ad un campioncino! non l'avessi provato, non mi sarebbe mai venuto in mente di prendere l'ennesima crema. E soprattutto, non avrei scelto di acquistare proprio questa qui, che almeno da un punto di vista puramente estetico non mi aveva minimamente incuriosita.
Bastò però usare quella bustina dopo una doccia per invaghirmi del suo aroma speziato, sensuale, esotico, femminile ed avvolgente. Uno di quei profumi che adoro per l'inverno perché mi riscaldano, mi saziano, in qualche modo sono in grado di trasportarmi altrove. In questo caso, in una meta lontana, orientale, dove le strade profumano di spezie e di sale, di sabbia arsa dal sole, di terra bruciata.


La Crema Profumata per il Corpo Ibisco de L'Erbolario si presenta in un tubo rosso scuro con scritte arancio. Le mie ultime creme del marchio le avevo prese in barattolo e sebbene mi piacesse anche quel tipo di confezionamento, posso dire di trovare più pratico questo perché il prodotto contenuto non mi si insinua sotto le unghie. All'esterno, un'elegante scatola di cartone contenente tutte le informazioni del caso, lista ingredienti compresa. Piccola ma apprezzatissima accortezza: anche stavolta la confezione contiene il campioncino di un diverso prodotto. Nel mio caso, quello della BB cream facente parte della Linea Acido Ialuronico.

Non posso negarlo. Il motivo per cui ho fortemente desiderato la Crema Profumata per il Corpo Ibisco de L'Erbolario è la sua incantevole profumazione. Quando decido di comprare un prodotto per il corpo di questo marchio è sempre questa la mia motivazione. I profumi sono vividi, persistenti, incantevoli e duraturi. Io sono solita applicare la mia crema alla sera, dopo l'abituale doccia del dopo-lavoro. Il prodotto mi regala anche una sferzata di energia, un piccolo ma durevole effetto aromaterapico.

La Crema Profumata per il Corpo Ibisco de L'Erbolario ha una consistenza mediamente densa. E' di un bel bianco niveo e consiglio di applicarne un po' alla volta, onde evitare di dover massaggiare troppo a lungo. Dopo il massaggio la pelle appare levigata, più bella e compatta. Quelle stesse zone, accarezzate la mattina dopo, sono ancora lisce. Rispetto ad altre creme corpo del brand, mi è sembrata più corposa, più nutriente e quindi più adatta alle zone secche che la mia pelle presenta. Seppur la sua principale funzione sia quella di profumare intensamente il corpo e le vesti, ho molto gradito di non esser dovuta scendere a compromessi: questo prodotto riesce a soddisfare entrambi gli aspetti: aroma intenso e duraturo, nutrimento della pelle.


L'inci contiene acqua, glicerina, profumo, olio di oliva, burro di karitè, olio di sesamo, estratto di ibisco, estratto di zenzero, estratto di rosmarino, olio di ravizzone, olio di girasole ed altro ancora. Ho fotografato la formulazione così che possiate controllarla voi stesse. Personalmente ne sono soddisfatta in quanto priva di sostanze dannose e derivati del petrolio. Come se non bastasse, i lotti di produzione vengono costantemente monitorati nel contenuto di 7 metalli ( nichel, piombo, arsenico, cadmio, mercurio, antimonio e cromo) per minimizzare i rischi di allergie. 


Se tutto questo non bastasse, c'è un nobile motivo in più per acquistare o regalare un prodotto proveniente dalla Linea Ibisco Un Fiore per l'Africa. Ogni confezione venduta contribuisce a rendere fertile uno dei terreni che Green Cross Italia, anche grazie al prezioso contributo de L'Erbolario, si impegna a dissodare e rendere produttivi, così che le donne senegalesi possano coltivarli. Per saperne di più potete raggiungere questa pagina dedicata.

Il mio pensiero è che la Linea Ibisco de L'Erbolario sia buona oltre che bella. E' costituita da soli 3 prodotti: la Crema Profumata, il Bagnoschiuma ed il Profumo. I prezzi sono accessibili e la reperibilità sul territorio italiano è da sempre ottima. Unico appunto che mi sento di fargli: questa profumazione così intensa può stancare a lungo andare. Il modo per evitarlo è cercare di terminarla in fretta, senza farla stazione per mesi dentro un armadietto, così da goderne appieno fin quando si è ancora pervasi dalla passione per la fragranza. Io la uso da un mese e ne sono ancora innamoratissima, potrei restare ad annusarla per ore e non so descrivervi quanto mi piaccia rientrare nel mio pigiamino profumato ogni sera.


SITO WEB: www.erbolario.com
DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca o nelle erboristerie rivenditrici
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: 16,50 €



martedì 21 gennaio 2014

Mac - Magnetic Nudes - Rossetto Morning Rose - Comparazione con Gem of Roses



Qualche tempo fa avevo accennato di essere alla ricerca di un sostituto per il mio amatissimo rossetto Gem of Roses di Mac. Lo avevo acquistato nel 2011 grazie ad un'edizione limitata ormai introvabile. Non potendone prendere uno nuovo, la mia speranza era di poter trovare qualcosa che gli somigliasse.
Gem of Roses non è del tutto terminato, ne ho ancora un pochino in fondo alla confezione. Se non si fosse rotto, lo userei ancora con la stessa facilità di prima. Al momento sono costretta ad usarlo con un pennellino e non posso più tenerlo in borsa come un compagno inseparabile.
Si è reso dunque necessario trovare un rossetto analogo, che potessi usare con la stessa frequenza. Gem of Roses era quel rossetto a cui ricorrevo nella maggior parte delle mie giornate lavorative, tutte le volte in cui volevo dare una compiutezza al mio make up senza strafare. Mi faceva sentire a posto come nessuno mai.

E' capitato per caso, senza una reale premeditazione. Domenica 12 gennaio ero a far acquisti in saldo ed entrata da Mac l'ho visto. Mi riferisco a Morning Rose, uno dei 4 rossetti che Mac ha proposto nella sua collezione Magnetic Nudes. Provatolo sulla mano mi è sembrato fare al caso mio e senza pensarci troppo l'ho acquistato.

Arrivata a casa l'ho provato sulle labbra e mi è piaciuto. Credo possa essere definito, senza indugio, il mio "My Lips but Better" perché estremamente simile al loro colore naturale. Ho voluto confrontarlo a Gem of Roses e questo è il risultato:

A sinistra Gem of Roses; A destra Morning Rose

Ci sono delle differenze, a cominciare dal finish. Gem of Roses è un Lustre. Morning Rose un Cremesheen. Di Lustre ne ho diversi perché è uno dei miei finish Mac favoriti. Non avevo invece alcuna esperienza con i Cremesheen.
Gem of Roses ha una pigmentazione maggiore. Con Morning Rose devo fare un paio di passate in più, ma poi ottengo comunque un buon risultato ed una copertura ottimale.
Sulla mia mano risultano estremamente simili ma sono un po' diversi una volta indossati. Gem of Roses risulta leggermente più chiaro, concedendomi un risultato delicatamente schiarente. Morning Rose è molto più simile al colore naturale delle mie labbra.
Per quanto concerne la durata, con entrambi non riesco mai a superare le 3 ore. Passato questo lasso di tempo, entrambi tendono a scomparire.
Il confort viene garantito da Gem of Roses esattamente quanto da Morning Rose. Sono cremosi, non inaridiscono le labbra, non le rendono più secche, non evidenziano eventuali pellicine.

La situazione al momento è questa: posso dire di aver trovato il mio "My Lips but Better" ideale ma ugualmente non un sostituto a Gem of Roses, che nonostante tutto continua a piacermi di più. Quel lieve effetto schiarente in qualche modo riesce a rendermi diversa in modo tenue ma visibile. Morning Rose mi concede la possibilità di essere a posto e ben truccata ma fin troppo "uguale a me stessa". 

A tutti coloro che, come me, stavano cercando un dupe di Gem of Roses posso dire che si, i due si somigliano abbastanza. Non sono identici, ma sono piuttosto intercambiabili. 

*Edit del 24 gennaio 2014:
Finalmente è uscito un po' di sole ed ho potuto fotografare anche la resa dei due rossetti sulle mie labbra. Ve li mostro subito:

Mac - Rossetto Gem of Roses


Mac - Rossetto Morning Rose



Come noterete, anche sulle labbra sono molto simili.

lunedì 20 gennaio 2014

Resoconto 1° Ordine Liz Earle

Qualche tempo fa, sulla pagina facebook di Liz Earle diedero la possibilità a tutti i fan di richiedere un campione omaggio del famoso Cleanse and Polish attraverso un apposito form. Lo seppi grazie ad una gentile segnalazione di Anna Gaia di What's in My Bag e decisi di tentare. La minitaglia arrivò dopo circa 1 mese e mezzo ed io la utilizzai durante la trasferta natalizia a casa dei miei genitori. Mi piacque subito e proprio in quei giorni decisi di inoltrare il mio ordine. 

Il sito italiano di Liz Earle è online da pochi mesi ma già gode di una meritata fama. Il brand è di origine britannica e la sua filosofia è quella di creare cosmetici adatti a tutti i tipi di pelle massimizzando l'efficacia delle proprietà degli ingredienti naturali utilizzati. La routine proposta da Liz Earle è semplice e adatta a tutti, nonché gradevole da attuarsi. Forse anche per questa ragione, negli ultimi 17 anni Liz Earle è riuscita ad imporsi come marchio beauty più amato dai milioni di spettatori del canale Qvc del Regno Unito.

Ho inoltrato il mio ordine il 31 dicembre, il 2 gennaio è partito dall'Inghilterra tramite Royal Mail ed il 15 corrente mese è giunto a destinazione tramite Poste Italiane. Posso affermarlo con sincerità e so che molte di voi mi capiranno: quando un pacco deve arrivarmi col postino e non con il corriere temo sempre il peggio. Purtroppo le nostre poste non godono di ottima fama, ma anche questa volta ho potuto tirare un sospiro di sollievo perché il mio ordine è arrivato non solo in perfette condizioni, ma anche nei tempi stabiliti. 
Esiste la possibilità di far spedire la merce tramite raccomandata tracciabile, ma ha un costo di 14,25 €, quindi piuttosto esoso per chi ordina da solo.

Il contenuto del mio ordine. Ho deciso di acquistare il Cleanse and Polish in un pacchetto convenienza contenente non solo i due classici panni in pura mussola, ma anche il Tonico e la Crema Viso ad esso abbinati in quanto sto terminando gli altri prodotti in uso da questo autunno. Per quanto concerne la crema viso, esistono due possibilità: una formula più leggera dedicata alle pelli normali o miste ed una formula più ricca ideata per le pelli secche o mature. Io ho scelto la prima versione in quanto abitando al mare ora non sento più l'esigenza di vestire la mia pelle di strati corposi: qui riesco a tenere a bada le mie zone aride in modo molto più semplice.


A tutto questo ho deciso di abbinare un trattamento per il mio contorno occhi. Non si tratta di una crema, bensì di un tonico studiato appositamente per questa delicata zona. Zona che, se mi leggete spesso, già sapete essere un mio grande cruccio. Sto parlando del famoso Eyebright Soothing Eye Lotion di Liz Earle.


Gli omaggi. Con il mio ordine di 52 € ho ricevuto una minitaglia di Cleanse and Polish da 30 ml con un panno in pura mussola ed una minitaglia di Superskin Concentrate da 10 ml, un ricco olio per il viso dotato di un comodo roll-on. Oltre a tutto questo è arrivato un depliant in italiano dove non solo vengono descritti i vari prodotti ed il modo migliore di utilizzarli, ma anche le varie tecniche di massaggio per farli meglio penetrare nella pelle. Come se non bastasse, anche una lettera nella quale mi si ringraziava del mio ordine.
Ho trovato tutto questo divino. Ci sono siti web che non inviano neppure una bustina di campioncino e qui ho ricevuto, magari spendendo la stessa cifra, 2 minitaglie di prodotti che sicuramente utilizzerò al meglio.


L'imballaggio. Il mio pacco Liz Earle è arrivato all'interno di una scatola bianca bassa e stretta. All'interno, ogni prodotto è stato accuratamente fasciato da una sottile carta velina con il marchio impresso in bella vista. Tra un prodotto e l'altro, tante chips di mais per attutire gli urti.


Considerazioni personali:
Sebbene il sito web di Liz Earle abbia anche una divisione italiana, che è quella tramite la quale ho inoltrato il mio ordine, la merce continua a partire dall'Inghilterra tramite Royal Mail. Tutto è andato bene nel mio caso per cui posso dirmi soddisfatta, ma so già che per la mia natura ansiosa qualora avrò voglia di inoltrare nuovi ordini, tornerà la paura di un pacco che scompare, che si perde nei meandri di quel sistema non del tutto perfetto che sono le poste. Questo a mio avviso è l'unico cruccio.
Tutto il resto è semplicemente perfetto. Dall'imballaggio, alla cura del cliente, alla scelta di omaggi che non siano semplici bustine monodose ma veri e propri prodotti in miniatura, alla bellezza delle confezioni semplici ma eleganti. Penso che tutto questo valga moltissimo perché un cliente che compra online vuole essere coccolato esattamente quanto uno che entra in un negozio e viene accolto da una commessa sorridente e graziosa. 
E per chi non volesse avvalersi del sito web italiano di Liz Earle, ci sono altre due possibilità per inoltrare i propri ordini:

  • Il Canale Qvc
  • Ordini telefonici al n°800 194 777



METODO DI CONSEGNA: Royal Mail standard o tracciabile
SPESE DI SPEDIZIONE: gratuite con Royal Mail standard; 14,25 € con raccomandata tracciabile
TEMPI DI CONSEGNA: 7-10 giorni lavorativi con spedizioni standard; 10-14 giorni lavorativi con raccomandata
PAGAMENTO: Paypal, carta di credito.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...