lunedì 29 febbraio 2016

Bioteko - Officina Umbra - Olio Corpo Riducente Azione Urto



Recensione d'uso:
La lotta alla cellulite e alla ritenzione idrica è un problema che affligge buona parte delle donne, me compresa. Per oltre un mese alla sera, subito dopo la doccia, nel periodo appena trascorso ho utilizzato l'Olio Corpo Riducente Azione Urto di Bioteko con la speranza di ottenere un risultato soddisfacente.
Bioteko è un'azienda umbra che si occupa di sviluppare e produrre prodotti con materie prime naturali come burri, oli ed estratti vegetali escludendo dalle proprie formule oli minerali, siliconi, parabeni. Tutte le fragranze provengono da oli essenziali e non da profumazioni di origine sintetica.

Il prodotto si presenta in un packaging costituito da un flacone scuro in plastica morbida con tappino d'alluminio ed un pratico contagocce sotto di esso. L'estrazione del liquido avviene nel massimo del comfort dalla prima all'ultima goccia, potendo evitare qualsivoglia spreco.
L'etichetta è l'unico neo di questo confezionamento in quanto, una volta portato il flacone in doccia, si noterà quanto sia facile per essa disgregarsi a contatto con le mani bagnate. 


Come si usa. Sulla pelle bagnata si utilizzano poche gocce di prodotto andando a massaggiare energicamente con movimenti circolari nelle zone interessate da inestetismi. Il massaggio dura a lungo perché bisogna attendere che l'olio venga assorbito prima di desistere. Sebbene questa pratica in alcune sere può dirsi sgradita, è proprio il massaggio che aiuta a veicolare i principi attivi e a riattivare la circolazione. Motivo per il quale, anche in caso di pigrizia, la costanza è d'obbligo.
Una volta assorbito quasi del tutto tampono la pelle con un asciugamano e mi vesto. Il prodotto non macchia ed il suo odore, seppur penetrante, non è fastidioso né va a fissarsi sugli abiti. La pelle resta liscia e setosa fino al giorno dopo e toccandola ha una consistenza compatta che gratifica il tatto.

La texture dell'Olio Corpo Riducente Azione Urto di Bioteko è chiaramente liquida, facilmente scorrevole sulla pelle bagnata. Il profumo è balsamico, vivido, rinvigorente. Io vi sento molto l'aroma del rosmarino, fragranza che conosco bene dal momento che sono solita utilizzare l'olio essenziale di rosmarino anche sul cuoio capelluto e che, personalmente, apprezzo molto.

L'inci, completamente naturale, è costituito da: olio di mandorle dolci, olio di semi di girasole, olio di sesamo, estratto di camelia, estratto di camomilla, estratto di rosmarino, estratto di ippocastano, estratto di guaranà, estratto di betulla, acido ascorbico, vitamina E, olio essenziale di rosmarino.
Le sostanze vegetali utilizzate hanno delle riconosciute virtù per quanto concerne il trattamento delle adiposità localizzate e della cellulite. 



I risultati ottenuti con l'utilizzo quotidiano dell'Olio Corpo Riducente Azione Urto di Bioteko, purtroppo, nel mio caso non possono dirsi molto esaltanti. Pur trovando piacevole il suo utilizzo, il prodotto su di me ha avuto una funzione elasticizzante più che rassodante o tanto meno snellente. L'aspetto delle mie gambe non è molto dissimile rispetto a quando ho iniziato ad utilizzarlo per cui, nonostante le premesse ci fossero tutte, benefici evidenti non posso dire di averne riscontrati. E se ci sono stati, sono così blandi da non poter essere definiti ben visibili.

In conclusione, utilizzare l'Olio Corpo Riducente Azione Urto di Bioteko per me è stato un piacere perché di lui ho apprezzato la consistenza, l'aroma balsamico, il modo in cui rendeva soffice la mia pelle ed il nutrimento apportato. Purtroppo non ho potuto constatare alcuna azione riducente ed il beneficio maggiore, nel mio caso, è stato quello dell'elasticità della pelle. Risultato comunque apprezzabile, ma non paragonabile a ciò che questa fantomatica "azione urto" faceva presagire.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.bioteko.it
DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 200 ml
PREZZO: non specificato sul sito se non previa registrazione.

venerdì 26 febbraio 2016

My Make Up - Naked Smoky Look #1

Quando si acquista una palette che si è desiderata dalla prima immagine promozionale e che si tenuta a distanza a lungo prima di cederle, non si può fare che una cosa: iniziare subito ad utilizzarla!
E' quel che ho fatto io ieri. Ho preso in mano la mia nuova Naked Smoky di Urban Decay ed ho iniziato a giocarci. Quello che vedete è il risultato di questo nostro primo incontro. Non so se ci saranno altri post di questo tipo, sebbene mi tocchi ammettere che mi piacerebbe molto.
Staremo a vedere, preferisco non promettere nulla. In ogni caso, ecco qui il mio look di ieri.




Sulle labbra, tenetevi forte, ho indossato un gloss. Lo faccio molto di rado, questa volta nello specifico perché mi piaceva l'idea di dare maggiore risalto agli occhi e ottenere un effetto naturale e lucido sulle labbra.



Lista dei prodotti utilizzati:
- Paint Pot Soft Ochre di Mac come base per gli ombretti;
- Correttore Antiocchiaie n°20 di Sephora per coprire le occhiaie;
- Naked Smoky Palette di Urban Decay: Ombretto Thirteen all'angolo interno dell'occhio e sotto l'arcata sopracciliare; Ombretto Black Market per sfumare leggermente l'eyeliner sulla coda esterna; Ombretto Dagger nell'estremità finale della palpebra mobile; Ombretto Radar sfumato lungo la piega dell'occhio; Ombretto Armor sulla palpebra mobile; Ombretto High sopra il precedente;  Ombretto Whiskey sotto la rima inferiore con il pennello ancora sporco di Radar.
- Fluidline Blacktrack di Mac come eyeliner;
- Brow Divine Venus di Nabla per sistemare le sopracciglia;
- Matita Kajal n°74 di Pupa nella rima interna inferiore;
- Mascara Roller Lash di Benefit sopra il precedente mascara che stava terminando;

giovedì 25 febbraio 2016

[Shopping del Mese] - Dr Organic, Nabla, Urban Decay, Sephora, Loving Ecobio

Per anni ho scritto saltuariamente del mio Shopping della Domenica, raccontandovi dei miei giri cosmetici, dei saldi, di quello che mi era piaciuto in giro. So che la rubrica vi piaceva e che quelle chiacchiere facevano compagnia sia a me che a voi. Poi le cose sono un po' cambiate, ho meno tempo a disposizione e le mie domeniche si svolgono spesso in maniera differente rispetto a prima. Frequento ancora i negozi, ma principalmente quando ho davvero bisogno di qualcosa, non più solo per curiosità.
Da qui è venuta l'idea: non potendo più mostrarvi lo Shopping della Domenica, ho pensato di aggiustare il tiro di questa vecchia ed amata rubrica inserendo in un unico post a cadenza mensile tutto lo shopping - principalmente cosmetico - del periodo, sebbene siano oggetti che principalmente ordino online.
Fatemi sapere tra i commenti se questa novità può interessarvi o meno. Io intanto inizio con questa prima puntata, dedicata al mese di Febbraio.

DR ORGANIC

Il primo ordine di Febbraio riguarda Dr Organic, brand per cui nutro una certa simpatia considerando che i pochi prodotti che ho avuto occasione di provare mi hanno lasciato tutti un ottimo ricordo. [Recupera qui le recensioni Dr Organic]. Poiché ho trovato un allettante sconto su Privalia mi son detta che dovevo assolutamente recuperare il Gel Viso alla Bava di Lumaca provato 2 anni fa con splendidi risultati e magari abbinare anche il Siero Contorno Occhi della stessa linea, unica vera novità di quest'ordine, per me. Lo sto usando dal 9 febbraio per cui aspettatevi una recensione tra qualche tempo.


NABLA
Il secondo ordine è quello di Nabla, inoltrato in conseguenza alla promozione di San Valentino che prevedeva uno sconto del 15% su tutti i prodotti occhi e spese di spedizione pari ad 1,90 € per acquisti superiori a 19€. Che quest'azienda mi piaccia non l'ho mai nascosto: nel tempo ho acquistato la maggior parte dei loro ombretti in polvere ed ora ho ben 6 anche di quelli in crema. In questa occasione ho preso il refill dell'ombretto Mellow, la Brow Divine Venus da abbinare alla mia affezionatissima Matita per Sopracciglia 002 di Pupa ed i Creme Shadows Caffeine e Bakery. Caffeine fu il primo su cui posai gli occhi, quando uscirono, ma paradossalmente non lo presi subito. Ora sono felice di averlo con me perché al pari di Dandy è diventato uno degli ombretti in crema da usare più volentieri.




SEPHORA

Lo so, chi non ha seguito le mie peripezie sulla pagina Facebook di Recensioni Cosmetiche si prenderà gioco di me perché l'ho scritto in lungo in largo di voler resistere alla tentazione della Smoky Palette di Urban Decay ma alla fine eccola qui, mi son fatta fregare nuovamente. Le peripezie dipendono dal fatto che avevo già tentato di comprare la palette sul sito italiano di Urban Decay in occasione del 20% di sconto di San Valentino ma l'ordine, chissà per quale ragione, non era stato registrato. Ci ho provato qualche giorno dopo direttamente sul sito di Sephora, usufruendo anche lì di uno sconto del 20%. Ho riacquistato il Fondotinta Minerale Compatto del brand francese che uso sempre anche come semplice cipria e mi sono lasciata tentare dal Correttore di cui mi ha parlato bene un'amica. Staremo a vedere...e se siete curiosi, stay tuned.




LOVING ECOBIO

Lo avevo fatto sapere anche a voi. Il 21 febbraio uno dei miei e-commerce prediletti, Loving Ecobio, ha compiuto due anni. Per l'occasione ha messo a disposizione di tutti un codice sconto del 15% per un minimo di spesa di 29 € valido fino a domani. Ne ho approfittato per riacquistare prodotti che sto per terminare e di cui già trovate le recensioni complete sul blog. Unico prodotto di cui farò recensione più avanti è il Fondotinta Minerale Butterscotch di Lily Lolo di cui avevo acquistato già un campioncino e di cui ho voluto la full size. Vi farò sapere.


martedì 23 febbraio 2016

[Unghie del Mese] - Una Macchia di Rosso

Era da un po' che non scrivevo un post per questa mia adorata rubrica dedicata alle Unghie del Mese. Posso giustificarmi dicendo che non ho applicato smalto sulle unghie per oltre due mesi. Chi mi legge da più tempo sa che in inverno ho diversi problemi con le mani e necessariamente anche con le unghie. Questo ha fatto si che abbia preferito non colorarle, così da renderle meno "vistose". Se qualcosa ti crea disagio cerchi di non porvi l'accento ed è così che mi sono regolata.

Alla metà di febbraio ho deciso, sebbene questi problemi non siano ancora eclissati, di ricominciare ad indossare lo smalto, fosse anche solo per vedermi diversa.
Ho scelto due colori in contrasto, un bel rosso di Douglas ed una sorta di bianco sporco di Opi. Come spesso succede, il prodotto con la resa migliore non è il più costoso dei due. Vi lascio intanto alle immagini e per le considerazioni sui due smalti vi rimando alla fine dell'articolo.







Mini-Review dello Smalto Be There in a Prosecco di Opi:
Aspetti positivi:
- Buon pennello per facilitarne la stesura;
- Anche quando si scheggia sulla punta si nota poco, visto il colore chiaro;
- Buona durata con il top coat.

Aspetti negativi:
- Stesura a chiazze, troppo difficile da rendere uniforme;
- Occorrono dalle 2 alle 3 passate per ottenere una copertura soddisfacente.

Mini-Review dello Smalto 02 Anna di Douglas:
Aspetti positivi:
- Pennello comodo;
- Copertura ottimale con una sola passata;
- La durata si assesta intorno ai 3-4 giorni con il top coat.

Aspetti negativi:
- Tende a scheggiarsi con facilità nei punti di maggiore stress.

lunedì 22 febbraio 2016

Clinique - MiniKit di Chubby Stick per Labbra


Da cliniqueitaly.it:
Un balsamo super-nutriente, saturo di mango e burro di karité. Esattamente quello che le labbra aride e delicate necessitano per sentirsi confortevolmente morbide e levigate. Nuance naturali per le labbra, ognuna con una raffinata lucentezza.

Recensione d'uso:
Il giorno in cui decisi di acquistare il MiniKit di Chubby Stick per Labbra di Clinique mi trovavo in una profumeria Limoni per un giro di ricognizione.
Sebbene i Chubby Stick di Clinique mi avessero sempre fatto simpatia, non li avevo mai acquistati prima. La ragione principale è che sono un'amante dei rossetti coprenti e non sapevo quanto e che uso avrei fatto di un prodotto che sulle labbra risulta più confortevole che vistoso. Un MiniKit di questo tipo mi è sembrata la soluzione ideale per togliermi la curiosità potendone provare 3 colorazioni ad un prezzo tuttavia abbordabile. 


Il MiniKit di Chubby Stick per Labbra di Clinique viene venduto all'interno di una piccola e graziosa confezione di cartone. All'interno 3 scomparti, uno per ogni colore. 
I Chubby Stick per labbra altro non sono che balsami colorati per le labbra in un'inconfondibile packaging a forma di pennarello. Questo tipo di confezionamento ne fa qualcosa di estremamente utile e pratico negli spostamenti e dal momento che non sono molto coprenti, li si può applicare senza sforzo alcuno anche senza il supporto di uno specchietto. 

Ma andiamo a vederne meglio il contenuto. 
I Chubby Stick sono 3, rispettivamente: Pudgy Peony, Voluptuous Violet e Two Ton Tomato.


Da sinistra:  Pudgy Peony,  Voluptuous Violet ,Two Ton Tomato

Il grado di copertura è molto labile, soprattutto per quanto concerne la versione in rosa e viola. Quella che invece ha saputo stupirmi è la versione in rosso, che sulle labbra è costruibile fino a coprirle in maniera perfetta. La sensazione di idratazione è intensa, anche dopo alcune ore dell'applicazione. Sulle labbra essi risultano cremosi e lucidi al punto giusto. 
Non necessitano di essere temperati. Come per un qualunque altro balsamo per le labbra, è sufficiente girarne la parte terminale per far venir fuori altro prodotto. La conformazione a punta li rende estremamente semplici da applicare e non consente sbagli di sorta.
La durata del colore sulle labbra è di 2 ore e mezza ma la sensazione di idratazione raggiunge anche le 6 ore.

Two Ton Tomato sulle mie labbra
Voluptuous Violet sulle mie labbra
Mi scuserete se non ho ritenuto interessante fotografare anche l'applicazione di Pudgy Peony: sulle mie labbra scure, purtroppo, non riesce a venir fuori.

In conclusione, sono certa che non acquisterei un Chubby Stick per le labbra in full size ma trovo adorabili e assai più sfiziose queste soluzioni mini da portare sempre con sé. Totalmente privi di profumo, li trovo particolarmente adatti per un look giovane e sbarazzino. O anche per coloro che, pur non amando i rossetti, non vogliono rinunciare ad una nota di colore poco impegnativa sulle labbra.


DOVE SI ACQUISTA: in esclusiva presso le Profumerie Limoni
LUOGO DI PRODUZIONE: Canada
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 1,2 g x 3
PREZZO: 14,99 €

sabato 20 febbraio 2016

La Domanda della Settimana



Buongiorno e buon sabato!
Questa Domanda della Settimana avrebbe dovuto essere pubblicata lo scorso sabato ma poi, per un guasto sulla linea, ho preferito rimandare ad oggi. 
L'argomento di cui mi piacerebbe parlare con voi è piuttosto vasto seppur circoscritto e tratta gli ombretti in crema. Mi piacerebbe sapere che uso ne fate, se vi piacciono, quanti ne avete e quali sono i vostri preferiti.

Come al solito approfitto di questa rubrica per augurarvi un perfetto fine-settimana! Grazie a tutti coloro che vorranno rispondere al nuovo quesito e...a presto!



Ombretti in Crema: ti piacciono?
Li usi abitualmente?
Li scegli solo per make-up sbrigativi 
o anche quando vuoi fare qualcosa di più elaborato?
Li utilizzi come base per ombretti in polvere
o anche in solitaria?
Qual è il tuo ombretto in crema preferito?
C'è un brand di cui ti fidi maggiormente quando sai
di dover comprare un nuovo ombretto cremoso?

venerdì 19 febbraio 2016

Novità ed Offerte del Momento

Buongiorno! Torna la rubrica dedicata alle Novità
e alle Offerte Cosmetiche del periodo.
Questa la carrellata che ho scelto per voi oggi.
Buona lettura!



- Dolce e Gabbana introduce una nuova fragranza femminile con freschi sentori di petali di rosa. Si chiama Rosa Excelsa ed è già in vendita nelle migliori profumerie.


- Il Fondotinta Natural Skin di Wycon ora viene venduto al piccolo prezzo di 5,90 €.


- Smashbox lancia il nuovo X-Rated Mascara. La nuova formula, che contiene fibre Tripod, curva e avvolge ogni ciglia raddoppiandone il volume.


- Nelle Profumerie Limoni  e La Gardenia più prodotti L'Oreal acquisti, più sconti ricevi. Lo sconto è del 20% se acquisti un prodotto, del 30% se ne prendi 2, del 40% se ne compri 3. Solo fino al 29 febbraio.


- Bema Cosmetici ha predisposto un nuovo Beauty Kit del valore di 19,80 € contenente: un balsamo naso e labbra, una Crema 24 Ore e una Crema Mani 24 Ore. Clicca qui per saperne di più.


- Lancome ha lanciato un'invitante novità labbra. Si chiamano Juicy Shaker e per l'applicazione si avvalgono di un nuovo applicatore cushion.


- Fino al 25 febbraio il brand ecobio e vegan Essere è in sconto del 10% su Ecco Verde. Clicca qui per leggere le mie recensioni Essere.


- Fino al 29 febbraio tutte le referenze di Lily Lolo sono scontate dal 10 al 30% su Ecobelli.


- Nero Sublime è la nuova linea Collistar che si propone di illuminare, proteggere e detossinare la pelle. E se acquisti un trattamento viso antietà, subito per te in regalo il Concentrato Biorivitalizzante Anticellulite nel formato da 30 ml.


- Biofficina Toscana ha annunciato l'uscita di due nuovi prodotti per capelli. Si tratta della Crema Capelli Ristrutturante, per capelli rovinati, trattati e secchi e dell'Olio Protettivo Lucidante per tutti i tipi di capelli. Le due novità saranno scontate del 10% per tutto il mese di febbraio.


- Fino al 25 febbraio l'e-commerce di Douglas offre uno sconto del 20% su tutto con il codice A20L.


- E' uscita la collezione primaverile di Diego Dalla Palma con ispirazione Saint Tropez. Sul sito web ci sono le spese di spedizione gratuite per chi acquista tre pezzi della collezione.


- Stanche della fastidiosa ricrescita che richiede tinture ravvicinate? Collistar lancia il Magico Correttore Ricrescita, uno spray colorato che in un solo minuto copre i segni della ricrescita consentendo di diradare le tinture. Disponibile in 5 nuances.


- Il 21 febbraio l'e-commerce Loving ecobio compirà 2 anni. Per l'occasione propone uno sconto del 15% su tutti i prodotti non coinvolti in altre promozioni fino al giorno 26. L'acquisto minimo per accedere alla promozione è di 29 € e il codice da inserire è: hb2016.


- La famiglia delle matite occhi Long Lasting Eyeliner di Wycon si allarga con altre 5 tonalità: pearly rose, teal blue, stone grey, brilliant green e amber.


giovedì 18 febbraio 2016

My Make Up - Fallen Tones

La palette Fallen Tones di Purobio mi è stata regalata poco prima di Natale, da un'amica che conosce la mia passione per il trucco e per i cosmetici in generale. Fino ad allora avevo guardato a questi ombretti con curiosità, ancora indecisa se acquistarli o meno.
Ad oggi posso dire di esser stata felice di averli ricevuti perché a conti fatti mi hanno sorpreso. Scrivono bene, sono intensi e ben pigmentati, non deludono neanche in fase di sfumatura. Quello che vedete oggi fu uno dei primi make-up realizzati con la palette Fallen Tones di Purobio e come al solito mi auguro che vi piaccia. 




A questo trucco occhi ho scelto di abbinare il bellissimo rossetto Kernel di Nabla. Non perché credessi che insieme potessero stare bene, quanto piuttosto perché quel giorno non volevo privarmi né di quei colori sugli occhi, né di lui sulle labbra.



Lista dei prodotti utilizzati:
- Paint Pot Soft Ochre di Mac come base per gli ombretti;
- Correttore Pro Longwear NC20 di Mac per coprire le occhiaie;
- Ombretti Butterfly ed Etoile di Neve Cosmetics usati insieme sotto l'arcata sopracciliare e all'angolo interno dell'occhio;
- Palette Fallen Tones di Purobio sulla palpebra mobile e sotto la rima inferiore;
- Ombretto Circle di Nabla lungo la piega leggermente miscelato al verde opaco della palette;
- Matita Liquid Effect Brown Blaze di Max Factor nella rima interna inferiore;
- Mogano Lip Pencil di Diego Dalla Palma sul contorno delle labbra;

martedì 16 febbraio 2016

Waxelene - Balsamo Multiuso






Recensione d'uso:
Alcuni prodotti, così rari da poterli contare sulle dita di una sola mano, hanno la rara capacità di farci sentire a casa. Di accoglierci, di abbracciarci, di confortarci. Di darci esattamente quello di cui abbiamo bisogno. Il prodotto di cui vi parlo oggi è una di queste rare eccezioni. Un prodotto sublime, unico nel suo genere, così piacevole da utilizzare da regalarmi esattamente quelle sensazioni lì. Ovunque io sia, in qualunque stato io mi trovi.

Mi riferisco a Waxelene, un balsamo multiuso piuttosto conosciuto all'estero, che in Italia è venduto in esclusiva da Miele & Camomilla, e-commerce da cui ho avuto il piacere di riceverlo in dono per Natale già i primi giorni di dicembre.
La principale caratteristica di Waxelene è quella di essere un'alternativa totalmente naturale ai balsami contenenti petrolati. Con il suo contenuto di ingredienti naturali e biologici, Waxelene si prende cura della pelle nutrendola, idratandola e lenendola in un solo gesto.

Il packaging consiste in un grazioso barattolo in vetro con tappo a vite. Il logo con l'apina ci ricorda che il prodotto è a base di cera d'api, sostanza naturalmente antinfiammatoria, antibatterica e antiossidante.

Poiché in inverno soffro molto con le mani, la prima zona in cui iniziai ad usarla fu chiaramente quella. In qualunque ora del giorno io ne senta la necessità, mi basta applicarne una piccola dose e massaggiare attentamente per provare sollievo. Non sollievo al dolore, ma quantomeno una sensazione di benessere, di morbidezza, di cura. Mi soffermo sui geloni, scaldando bene il composto per farlo assorbire completamente. Tenendo morbide e protette le lesioni riesco a preservarne meglio sia l'estetica (non così sgradevole da ripugnarmi, come tante volte mi è successo in passato) e schiarirne i rossori. 
Ma Waxelene è davvero un balsamo multiuso e può essere utilizzato praticamente ovunque: sulla pelle screpolata o secca, sulle labbra, sulle cuticole, sui nasini irritati durante il raffreddore, come dopo-barba per gli uomini con la pelle sensibile. E poi ancora sui piedi, su gomiti e talloni.


La consistenza è una vera scoperta: ad un primo sguardo sembrerebbe solida, ma basta toccare Waxelene per rivelare un cuore morbido e soffice che conquista.
La profumazione, totalmente naturale e priva di agenti chimici, è delicata e tenue: un mix di miele e rosmarino che oltre alla pelle calma e rigenera anche la mente.

L'inci è composto da soli 3 ingredienti: olio di soia certificato biologico, ricco di antiossidanti, isoflavoni e grassi insaturi; cera d'api, olio essenziale di rosmarino con lo scopo di migliorare la circolazione sanguigna e vitamina E, elasticizzante e rigenerante.

Non appiccica, non unge, non si assorbe in tempi apocalittici. Può davvero essere usata da chiunque, grandi o piccini, in totale sicurezza.


Inutile procedere con le mie conclusioni: sono chiaramente innamorata di questo prodotto che io ritengo un vero e proprio concentrato d'amore. Un jolly da tenere sempre in casa per aiutarsi in qualunque esigenza della pelle o delle labbra. Così emolliente e carica di benessere da non potersene assolutamente separare.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.waxelene.com
DOVE SI ACQUISTA:  online su Miele & Camomilla
LUOGO DI PRODUZIONE: Stati Uniti
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 56 g
PREZZO: 12,50 €.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...