martedì 29 marzo 2016

Bottega Verde - Siero Viso Ialuron Plus



Recensione d'uso:
Da un paio d'anni a questa parte ho iniziato ad apprezzare molto i sieri per il viso, più delle creme stesse. La ragione principale è che li ritengo più validi e anche più affini alla mia pelle. Tutti sappiamo che i sieri viso sono molteplici e che cambiano anche in base all'effetto che si desidera ottenere. Quando cerco un effetto idratante solitamente ne scelgo uno che contenga una buona percentuale di acido ialuronico, sostanza che è già presente nel corpo umano in quanto componente principale dei tessuti connettivi. La sua funzione è quella di conferire alla pelle resistenza e al contempo mantenerne la forma. Quando è carente i tessuti cedono, la pelle si indebolisce, sopraggiungono i cedimenti ed in seguito anche rughe.
Integrare l'acido ialuronico attraverso un cosmetico non è esattamente come iniettarlo. Credo però che aiuti nel mantenimento dell'idratazione, condizione grazie alla quale riuscire a tenere a bada la disidratazione e quindi anche la formazione di linee d'espressione.

Tutta questa premessa per dire che, trovandomi davanti il famoso Siero Ialuron Plus in un negozio Bottega Verde, ho pensato che sarebbe stato utile concedergli una chance. 



Il prodotto viene venduto all'interno di un grazioso cartone color prugna dentro il quale troviamo un flaconcino dotato di contagocce. L'estrazione del prodotto non è difficoltosa, sebbene a volte sia necessario ripetere l'operazione. Unico problema di questo packaging è il colore bianco del flacone in quanto non consente mai di capire quanto prodotto vi sia ancora all'interno. Il mio è terminato la mattina di Pasqua senza alcun preavviso.

La texture del Siero Ialuron Plus di Bottega Verde è gelatinosa e non troppo soda. Non cola e la stesura è agevole consentendo la copertura di un'ampia superficie di pelle utilizzandone una modica quantità alla volta. Di colore trasparente e privo di odore, il prodotto ha una formula oftalmologicamente testata.

Quando lo uso? In tutte quelle situazioni in cui sento di avere bisogno di un plus di idratazione. Principalmente alla sera al posto della crema da notte, oppure al mattino appena sveglia dopo la detersione. Appena applicato, il Siero Ialuron Plus di Bottega Verde non tira e non appiccica la pelle. Semmai le dona una sensazione di morbidezza assai gradevole che perdura nel tempo. 
Chiaramente non è sufficiente da solo, soprattutto nelle stagioni più fredde o sulle pelli normali o secche. Può essere integrato con qualche goccina di un olio vegetale puro a piacere, oppure stendendovi su una crema dopo averlo visto penetrare completamente. 



L'inci è costituito da 5 ingredienti: l'acqua, il sodio ialuronato, 2 conservanti e l'acido citrico. Non contiene profumazioni aggiunte e qualora non si abbia una sensibilità verso i due conservanti (phenoxyethanol e sodium methylparaben) è anche ben tollerato.

In conclusione, trovo che un siero idratante come il Siero Ialuron Plus di Bottega Verde possa definirsi utile all'interno di una routine cosmetica un po' per tutte le età di riferimento.
Il prodotto si fa usare volentieri, non è comedogeno e non crea fastidi di sorta durante l'uso né successivamente. 
Trovo poco veritiere le diciture "antirughe" ed "effetto filler" espresse in etichetta. Il prodotto non riempie nel vero senso della parola, semplicemente allontana la disidratazione della pelle che è uno dei fattori responsabili della formazione di rughe.
Il prezzo è alto, più di quanto mi sembri giusto. Consiglio di acquistarlo solo se provvisti di uno sconto.



DOVE SI ACQUISTA: nei negozi monomarca o sull'e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 30 ml
PREZZO: 28,99 €. Io lo pagai 18 € in sconto.

19 commenti:

  1. Visto che Bottega Verde fa spesso degli sconti potrei provarlo, io ho la pelle mista ma disidratata e a volte la crema da sola o è troppo leggera, o al contrario mi va a nutrire troppo e mi unge :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i mesi estivi uso spesso questi sieri da soli. Ora che non fa caldo mi piace sia per la sera che sotto la crema ;)
      Comunque si, giusto con gli sconti.

      Elimina
  2. Io l'ho comprato a 6 euro e mi è durato qualche mese, tutto sommato mi è piaciuto, a volte mi sembrava che mi rendeva la pelle più luminosa. Ogni tanto la pelle del viso mi tirava un po' è allora mi spalmavo un po' di crema x togliere quella sensazione. A 28 euro non lo comprerei, 15 euro sarebbe un prezzo onesto x rapporto prezzo/qualità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, il fatto che a volte costi 6, altre 18, poi addirittura 29...insomma, questi giochetti non è che mi stiano tanto simpatici.

      Elimina
  3. Rimango sempre basita vedendo i prezzi di BV! Contando che il sodium hyaluronate solitamente è in una concentrazione max mi sembra dell'1% e tutto il resto è acqua il prezzo è da svenimento. Anche perchè lo stesso prodotto ad esempio della saponaria io lo trovo a poco più di 4 € per 20 ml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io trovo questi prezzi un po' spiazzanti. Uno non sa mai quanto valga quello che compra. Di sicuro non il prezzo pieno!
      Guarderò meglio quello de La Saponaria, grazie ;)

      Elimina
  4. Cara Sara, buona giornata e spero tu abbia avuto felici festività pasquali!! Molto carina ed utile questa recensione sul siero. Anche io li amo molto. Questo non l'ho mai provato, ma sicuramente è interessante. Attualmente, sto usando il Serum lifting di Antos con buoni risultati. Quindi, finirò prima questo e poi provvederò ad acquistarne un altro. Condivido con te l'affermazione secondo la quale l'acido ialuronico non è un antirughe, bensì un idratante della pelle! Serve a trattenere grandi quantità di acqua nella pelle, pertanto ne aumenta l'idratazione. La politica dei prezzi di Bottega Verde mi ha fatto sempre ridere... sembra di essere sulle montagne russe: il prezzo scende, poi sale, poi torna a scendere... ma quanto costa veramente alla fine questo prodotto? Ha ha... quindi, aderisco al tuo buonsenso e sì... va comprato con lo sconto, visto che loro attuano queste politiche!! Ti mando un bacio e grazie per il buon senso dei tuoi post... che cercano di essere il più oggettivi e veritieri possibile, per quanto ci sia sempre una componente di soggettività in base a tanti fattori personali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, spero che anche tu abbia avuto delle buone feste :) le mie lo sono state, seppur troppo brevi come al soluto.
      Cerco sempre di essere obiettiva il più possibile ma è chiaro che parlando di come la mia pelle reagisce a determinati composti non possa esserlo più di così.

      Elimina
  5. Salve Damina :).
    Dovrei provarlo un siero all'acido ialuronico. Ormai la mia pelle ha si zone che lucidano, ma e' cambiata. Non la definirei secca, a me pare piu' asfittica, nonostanta io beva regolarmente e faccia scrub molto delicati ed idrati sempre la pelle; sara' lo stress? Chissa' che questo ingrediente non sappia aiutarmi.
    Questo siero in particolare potrei provarlo solo avendo la botta di fortuna di trovarlo scontatissimo, e considerando quanto poco spesso vado da Bottega Verde temo sara' difficile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pelle asfittica è una brutta bestia, spero che la tua sia solo una sensazione. Per quanto mi riguarda, un siero di questo genere non può far male a nessuno :)

      Elimina
  6. Ne ho sentito molto parlare. Di solito il siero a base di jaluronico me lo faccio da sola. Ultimamente ho provato anche quello La Saponaria, ma il top rimane per me Jalus di Fitocose. Mi piace il packaging di questo Bottega Verde :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fitocose negli anni ho dovuto abbandonarla perché praticamente si compra bene solo sul loro sito ma non mi va di pagare le spedizioni magari per prendere un solo prodotto. Peccato perché anche io mi trovavo bene.

      Elimina
  7. Recensione completa e precisa!
    Anche io come i commenti su apprezzo l'effetto dell'acido ialuronico. E vedo che suggeriscono quello la Saponaria, per cui mi sa che ci farò un pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i tuoi complimenti, molto graditi :)
      Farò anche io un pensierino su quello de La Saponaria, ormai mi hanno incuriosita.

      Elimina
  8. In effetti i prezzi di partenza dei prodotti Bottega Verde sono sempre altini poi con gli sconti diventano più accessibili, me lo devo segnare. Mi piace anche la confezione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la confezione è pratica. Unico problema è che non ti accorgi quando sta per finire. Un giorno non esce più e amen.

      Elimina
  9. effettivamente... hai fatto bene a prenderlo in sconto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma leggendo il commento di Rachele che l'ha pagato 6 €...mi sento fregata lo stesso :D

      Elimina
    2. oddio, non avevo letto il suo commento LOL

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...