venerdì 22 aprile 2016

La Domanda della Settimana



Buongiorno a tutti!
Quello che si prospetta sarà un week end lungo per molte persone per cui ho pensato di lasciarvi una nuova Domanda della Settimana a cui rispondere in tutta calma.

Da appena un paio di mesi mi sto appassionando all'Armocromia, disciplina che analizza le interazioni dei colori che utilizziamo per vestiario, accessori e make up con i colori che ci appartengono per natura, quelli di capelli, occhi e carnagione. Per saperne di più potete cliccare qui.
Credo che prima o poi scriverò un post sulle ragioni che mi hanno portata a questo nuovo interesse ma nel frattempo vorrei conoscere il vostro parere in merito.

Ne approfitto come al solito per ringraziare tutti coloro che in questi giorni passeranno di qui e augurar loro uno splendido fine settimana!


Conosci l'Armocromia?
Pensi che possa esserti utile conoscere
la tua stagione armocromatica?
Quante delle tue scelte quotidiane
per vestiario e make up
sono condizionate o quantomeno favorite
dalle tue conoscenze armocromatiche?


12 commenti:

  1. Ti dirò...mi piace come concetto ma fino a un certo punto. Per me il makeup è gioco e colore e l'idea di rinchiuderlo tra alcune regole mi intristisce. Ci sono chiaramente toni e colori che mi valorizzano di più di altri ma resto del parere che anche un colore che non rientra nella mia "palette" cromatica possa essere adatto a me in un dato giorno o situazione. Come sempre poi mi pare fondamentale il buon senso: ma quello so che a te non manca e che non sarai mai un'estremista. Per fortuna <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me il make up è sempre stato gioco e colore, sperimentazione, voglia di uscire dagli schemi, di un momento tutto per sé.
      Poi mi sono resa conto, quasi improvvisamente, di quante delle cose che acquistavo non mi donavano, non mi rendevano più bella. Ma che addirittura spesso mi spegnevano, mi toglievano qualcosa.
      L'armocromia mi sta aiutando in tal senso: a capire che non tutti i colori che mi piacciono stanno bene su di me.
      Senza estremismi, semplicemente accettando che certi toni vanno meglio, qualcuno così così e altri stanno proprio male :D

      Elimina
  2. Ne ho sentito parlare più volte ma non mi sono mai interessata. È ovvio che certe cose mi donino più di altre e in genere si tratta di quei colori che sento più miei, ma mi piace anche fare nuovi esperimenti, avere fasi e periodi in cui apprezzo colori nuovi. Vivo il make up come uno svago e non mi interessano (per il momento almeno) regole e/o analisi di persone esterne. Magari se fossi del settore o fosse una parte principale del mio lavoro la penserei diversamente..
    Vivo il male io come una cosa frivola e leggera che stempera il quotidiano..mi interessa il mio gusto personale..il parere degli altri e le regole generali influenzano fon troppo la vita già di per se..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente il tuo pensiero.
      Anche se penso che il giudizio degli altri influenzi solo all'inizio di questo percorso, quando ci si approccia per la prima volta all'armocromia. Quando poi si comincia ad acquisire un po' di occhio determinate analisi uno se le fa anche da solo :)

      Elimina
  3. Come già saprai credo fermamente nella teoria del colore, ne sono sempre più ossessionata giorno dopo giorno. Io consiglierei proprio a TUTTI di fare l'analisi, non potete capirne il risparmio in tempo e denaro e se penso a tutte quelle volte che ho comprato rossetti rosa, nude e fucsia mi viene quasi da piangere, per non parlare del mio vecchio guardaroba, pieno zeppo di roba che non usavo allora, figurarsi adesso. Tengo a bada questo post perché mi piacerebbe sapere cosa ne pensano le altre! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco Sue, io la penso esattamente come te in questo momento della mia vita.
      Se penso a tutti quei colori che ho comprato solo perché mi piacevano, per poi rendermi conto di quanto male mi stessero...mi viene una rabbia!
      Son soldi anche quelli, soldi spesi male. E non è che me li abbiano regalati.
      Ad oggi anche io consiglierei a tutti di fare l'analisi.

      Elimina
  4. Ciao Sara!
    Anche io da un annetto circa mi sono appassionata all'armocromia. E' iniziato per lo più per curiosità, ma poi mi sono incuriosita sempre più, al punto di arrivare ad identificare la mia stagione (inverno profondo). Mi farebbe piacere conoscere anche le tue motivazioni e cosa hai scoperto :)
    Diciamo che già prima di avere queste conoscenze avevo notato che alcuni colori mi stavano male o mi facevano apparire "scialba", mentre altri tirano fuori il mio potenziale nascosto, ma non avevo la più pallida idea del perché, o meglio credevo dipendesse solo dal sottotono, ma mi sbagliavo tantissimo.
    Nella vita di tutti i giorni non sto tre ore a vedere se un capo o un ombretto non rientrano nel mio range di colori portabili, ma ormai ho fatto l'occhio e, ad esempio quando faccio shopping, ormai li evito a priori. I colori pastello per me sono praticamente banditi, schiarire di molto i capelli neanche per idea, in compenso anche quando non sono abbronzata so di potermi permettere il giallo limone che mi illumina un sacco.
    Tra l'altro informandomi anche riguardo le altre stagioni (anche se meno) sto imparando a fare l'occhio anche con le altre stagioni e, quando mi ritrovo a truccare qualcun'altra, la cosa effettivamente aiuta nel valorizzare il viso ed i colori di chi ho sotto mano :D
    Buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono Inverno Profondo soft, lo so solo da un paio di mesi e mi si è aperto un mondo. Ho davvero compreso più a fondo me stessa, il mio viso, i miei colori, il modo in cui armonizzarmi meglio, in cui sentirmi più "me stessa". Continuo a giocare con i colori ma ora mi sembra di farlo in modo più mirato, evitando quelli che mi stanno palesemente male e cercando di capirlo anche per coloro che mi sono più vicini. O per gente che neppure conosco, anche solo per allenare l'occhio :)
      Sono felice di leggere che questo percorso ha aiutato anche te. Baci.

      Elimina
  5. Ne ho sentito parlare ma dovrei assolutamente approfondire ammetto la mia ignoranza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu che sei così bella troveresti ancor più giovamento dall'armocromia ;)

      Elimina
  6. la verità? non mi sono mai dedicata ad approfondire l'argomento e non penso che lo farò in futuro, continuando a basarmi unicamente sui miei gusti personali :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le risposte sincere quelle che mi interessano per cui grazie :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...