lunedì 19 giugno 2017

Weleda - Lip Balm Berry Red



Recensione d'uso:
Weleda è un brand di cui mi fido molto, da anni. Una fiducia nata testando i suoi prodotti e pensandone, puntualmente, ogni bene. 
Ma la fiducia incondizionata, ora lo so, non è sempre una buona consigliera. Talvolta si è tentati di acquistare il prodotto di una casa cosmetica, piuttosto che di un'altra, basandoti su passate esperienze che in qualche modo ti inducono a pensare che andrà bene anche stavolta. Peccato che non sia sempre così, che non tutte le ciambelle escano col buco e che un nome, da solo, non faccia necessariamente la bontà di ogni suo prodotto. 
E' quello che mi è successo con il Lip Balm Berry Red acquistato a scatola chiusa su Ecco Verde i primi giorni di aprile. 


Il Balsamo Labbra viene venduto in una bella scatolina bianca con inserti color bacca. All'interno prende dimora un tubetto morbido di quelli da spingere sulla pancia per far fuoriuscire il prodotto dal foro posto sul beccuccio trasversale sotto il tappo. 

Quando l'ho acquistato, avevo bisogno di un balsamo labbra colorato che potesse dare anche solo un minimo risalto alle mie labbra in quei giorni in cui, a lavoro, non avessi voglia di indossare il rossetto. Di questo prodotto sapevo solo che era stato lanciato di recente e che era presente in tre colorazioni. Ho scelto la più scura in gamma, sperando appunto che potesse fare al caso mio e che il nome Weleda fosse, anche in questo caso, sinonimo di qualità.

I miei problemi con il Lip Balm Berry Red sono sorti subito, fin dalla prima applicazione. Per natura ho le labbra scure, così come tante altre ragazze mediterranee con una certa profondità di caratteri somatici. 
Ebbene, per quanto prodotto io possa applicare, su di me appare praticamente trasparente. Non colora, come se fosse completamente invisibile. Si nota un bel lucido ma nulla più di questo. Nulla che non potessi avere semplicemente acquistando un gloss trasparente qualsiasi. 

Al di là del colore, che mi ha deluso subito, anche tutto il resto di questo balsamo labbra non mi è piaciuto. Pur potendo contare su una buona formula, il prodotto in realtà non conferisce alle mie mucose alcun tipo di nutrimento. Sembra di indossare del semplice make up...solo che, contrariamente ad esso, non ha alcuna funzione realmente decorativa. 

Il sapore lo trovo poco gradevole e purtroppo permane per i primi dieci minuti. Le labbra lucide, invece, hanno una resa piuttosto bassa: su di me il prodotto si asciuga in meno di un'ora e si è tentati di riapplicarlo all'infinito un po' per riavere quella parvenza di trucco, un po' perché asciugandosi le labbra iniziano a tirare e credo sappiate tutti quanto sia spiacevole questo effetto.

L'inci contiene: olio di ricino, olio di oliva, olio di jojoba, olio di semi di girasole, mica, burro di karitè, pigmenti colorati , diossido di titanio, profumo da oli essenziali e poco altro.
Una formula che tutto sommato lasciava ben sperare ma che, all'atto pratico, si è dimostrata molto poco performante. Quantomeno su di me.


In definitiva, con il Balsamo Labbra Berry Red di Weleda ho preso davvero una cantonata. Su tutti i fronti mi è parso essere scarso e il prezzo non è di quelli così economici da poter dire: chissene frega. Sinceramente non ne consiglio l'acquisto. E nel frattempo, sono ancora alla ricerca di un buon Balsamo per le Labbra colorato da poter usare a lavoro quando non ho voglia di applicare il rossetto. Sono più povera di 7 € e la questione "labbra colorate ma nutrite" non è ancora stata risolto. 


DOVE SI ACQUISTA: nei supermercati Naturasì oppure online presso i rivenditori del brand Weleda tra cui Ecco Verde
LUOGO DI PRODUZIONE: Germania
PAO: ha la data di scadenza
QUANTITA': 10 ml
PREZZO: 7 €.

22 commenti:

  1. Ecco, allora se fosse stata solo una questione di mancata pigmentazione per me poteva essere ancora adatto, ma il fatti che si assorbi subito sentendo l'esigenza di applicarlo in continuazione, no ^_^ peccato che i lip balm colorati mi attraggono sempre come il miele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fosse stato solo lucido lo avrei apprezzato comunque. Il problema è che non mi nutre affatto, mi sembra di doverlo applicare continuamente perché le labbra tirano. Peccato!

      Elimina
  2. che peccato! sulla carta mi ispirava tantissimo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sulla carta ispirava anche me, forse pure per questo la delusione è stata più cocente.

      Elimina
  3. Ciao Dama, peccato per questo prodotto deludente. Su Cliomakeup ho letto una buona recensione dei nuovi balsami colorati di Sephora (questi: http://www.sephora.it/Make-up/Labbra/Balsamo-labbra/Sweet-balm/P2818023), però non ho avuto modo di provarli, quindi non ti so dire di più. Buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, grazie mille per la dritta. Non sapevo che Sephora avesse fatto dei nuovi balsami labbra colorati, darò sicuramente un'occhiata. Baci!

      Elimina
  4. Ciao Saruccia♡
    Grazie per avermi documentata in merito.
    L' effetto sembra bello.
    Ma se poi tira le labbra... no!
    Vai su Natura Equa.
    OTTIMO balsamo, almeno io posso parlare per il ciliegio in mio possesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ele, buongiorno :)
      Ricordo che avevamo parlato di Naturaequa e prima o poi credo che prenderò quello alla ciliegia. Ora mi fermo un po' perché ne ho tipo 3-4 aperti :D ma tutti non colorati tranne questo di Weleda che non amo.

      Elimina
  5. sembra la mia esperienza col balsamo labbra riparatore bio officina toscana...non ha proprietà "coloranti" ma tutte ne parlavano bene e l'ho preso...risultato: giace abbandonato da secoli, non trovo mi idrati le labbra e anzi, mi sparisce subito. Mai più! Resto fedele ai burri bio alkemilla! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Glitterina, a me quello di Biofficina non dispiaceva. Lo usavo come primer prima dei rossetti, non come un comune balsamo per le labbra.

      Elimina
    2. io lo sto usando come crema mani in inverno, pur di finirlo! ahahah :P :)

      Elimina
    3. Ahaha, una crema labbra da usare sulle mani non l'avevo mai sentita :D

      Elimina
  6. C'è poco da fare: secondo me quelli di Weleda, con i balsami labbra non ci sanno fare! Hai provato quelli di Burt's Bees?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho provato diversi prodotti del brand ma questo è il mio primo balsamo labbra...dubito ne acquisterò altri.
      No, Burt's Bees mai!

      Elimina
  7. Non colora e non idrata :/ praticamente inutile -.- queste cantonate mi fanno salire l'odio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, io ci sono rimasta malissimo.

      Elimina
  8. Cara Sara,mi dispiace tanto che sia stata una delusione questo balsamo labbra, purtroppo è capitato anche a me di avere delusioni con prodotti di cui mi fidavo...
    Io non ho mai usato balsami colorati, quindi non saprei cosa consigliarti.. Ma se ti dovesse servire solo per l'idratazione io.mi sono trovata bene con lo stick labbra all'argan dell'erbolario!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, questa volta cercavo proprio un balsamo colorato da sostituire al classico rossetto quando a lavoro non voglio indossarlo.
      Balsami buoni senza colore ne ho diversi :) un abbraccio.

      Elimina
  9. Ciao dolcezza,
    peccato che questo prodotto si sia rivelato una delusione.
    Un abbraccio grade.
    Se ti fa piacere ti aspetto sul blog.

    http://marilaterlizzitheladyeinred.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può succedere, non tutte le ciambelle riescono col buco :)
      Buona giornata.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...