mercoledì 13 dicembre 2017

Florapis - Crema per le Mani Cera d'Api


Recensione d'uso:
Anni fa vivevo nell'entroterra laziale, in un piccolo paese collinare dove in inverno le mie mani si ricoprivano di terribili geloni. Avevo sempre freddo e non c'era modo di guarire né di scaldarle in modo permanente. Una signora che conoscevo, impietosita dalle condizioni delle mie mani, mi regalò un barattolino di crema che produceva personalmente, in casa. Più che una crema era una pomata grassa costituita solo da tre ingredienti: miele, cera d'api, olio di oliva.
Non mi fece passare i geloni, ovviamente, però quell'inverno la sua pomata mi tenne le mani molto morbide e sia al tatto che alla vista risultavano meno secche.
Questo discorso introduttivo per dire che, quando a metà novembre inoltrai il mio ordine su Oak Erboristeria, non potei fare altro che inserire anche la Crema per le Mani Cera d'Api di Florapis, in quanto somigliava tremendamente a quella pomata che la mia anziana amica mi aveva regalato un tempo.

Florapis è un'azienda di Zafferana Etnea, ridente località in provincia di Catania dove questa ditta produce miele biologico dal 1979. Si avvale della collaborazione dei migliori apicoltori siciliani e la produzione interessa non solo miele ma anche pappa reale, cera d'api, polline e caramelle. 

La Crema per le Mani Cera d'Api di Florapis viene venduta all'interno di un barattolino di vetro con tappo a vite color oro. Un nastrino di carta verde ed una semplice etichetta mettono fine a questo packaging casalingo che personalmente apprezzo in toto. 
La pomata è molto simile a quella che la signora produceva in casa. Contiene anch'essa quei tre ingredienti a cui è stata aggiunta soltanto un po' di essenza di limone, che personalmente avverto appena. Il prodotto è anidro, quindi privo d'acqua, e anche di conservanti. Se ne producono piccoli lotti e la scadenza è breve, sebbene poi non siano prodotti che tendono a rovinarsi facilmente.



La consistenza è unta e molto ricca, proprio quello che ci vuole se si hanno le mani molto disastrate, aride o che si screpolano e rovinano facilmente. Penso anche a tutte le persone che lavorano con le mani, che le tengono spesso in acqua e che alla sera se le ritrovano ispide. 
Questo prodotto è l'ideale per chi desideri effettuare un impacco notturno applicandone una quantità giusta e massaggiando bene per poi coprire con dei guantini di cotone da portare fino al mattino. Personalmente la utilizzo anche di giorno e chi mi legge di frequente sa che vado sempre alla ricerca di creme per le mani molto consistenti la cui untuosità non mi spaventa affatto. Ho una pelle che tende a seccare con estrema facilità ed io sono una di quelle persone che desiderano avere mani sempre soffici e curate. L'unico modo che conosca per fare in modo che questi due aspetti combacino è quello di avvalermi di prodotti ricchi come questo. 

Sebbene il prodotto contenga anche essenza di limone, personalmente non avverto alcun profumo particolare e credo sia stata utilizzata solo per coprire e neutralizzare il naturale odore degli altri ingredienti contenuti. 

Come si evince dalla lista ingredienti e dalla texture, la Crema Mani Cera d'Api di Florapis non è un prodotto a rapido assorbimento. E' una pomata che la pelle assorbe a poco a poco e un po' della quale resta a fare barriera per proteggere dal freddo, dal vento, dagli eventi atmosferici in generale e dalla disidratazione. Mio padre non usa creme per le mani se non l'olio di oliva autoprodotto e ha sempre mani piuttosto morbide nonostante le usi per lavorare. Quest'olio, che molto spesso in Italia viene dato per scontato in favore di oli più esotici e suggestivi, è perfetto per la cura della pelle in generale e per le mani e le unghie in particolare. Unito alla delicatezza del miele e alla cera d'api fa di questo prodotto un ritrovato economico, facilmente producibile e assolutamente utile per chiunque necessiti di una crema per le mani molto ricca e consistente. Ottimo anche sulle unghie: se applicato giornalmente le fortifica senza bisogno di null'altro.


Personalmente mi ritengo molto soddisfatta di questo acquisto. Non potendo più godere dei regali preziosi della mia anziana amica, è stato davvero bello poter riscoprire questo prodotto presso Florapis. 


DOVE SI ACQUISTA: online presso Oak Erboristeria 
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: c'è la data di scadenza
QUANTITA': 30 g
PREZZO: 3 €.

lunedì 11 dicembre 2017

NaturaOggi - Mentoyl

Fonte: https://www.naturaoggi.com/mentoyl

Recensione d'uso:
Vi confesso un segreto: io vado pazza per la menta. Non solo in estate, a me piace tutto l'anno. Il suo odore mi rinvigorisce come pochi altri: mi libera le vie respiratorie, mi apre la mente, mi dona energia e vitalità. Il tutto, anche semplicemente annusandone l'aroma dell'olio essenziale. E' un vero e proprio portento, un rimedio efficace e assolutamente incredibile da tenere sempre in casa per qualunque evenienza. 

Da qualche tempo a questa parte sto utilizzando Mentoyl di NaturaOggi, un puro distillato di menta selvatica purissima, priva di qualsivoglia additivo. Lo tengo sul comò della camera e a lui mi rivolgo all'occorrenza, come una sorta di bacchetta magica sempre a portata di mano. 
Il prodotto si presenta in un flaconcino di vetro scuro e tappo a vite. Ha un contagocce per dosare efficacemente il prodotto evitando inutili sprechi. 

La menta piperita ha davvero molte proprietà e ciò si traduce in una moltitudine di utilizzi. E' impossibile averne un'ampolla a casa e non trovare un impiego per il quale utilizzarla. 
  • E' decongestionante e balsamica: ciò la rende adatta per curare raffreddori ed altre affezioni delle vie respiratorie;
  • Ha un alto contenuto di mentolo (più che in altre tipologie di menta);
  • Ha un'azione depurativa e si dimostra ottima in caso di alitosi;
  • E' antisettica, antiparassitica e germicida;
  • Ha un'azione analgesica notevole per cui si dimostra un ottimo rimedio per cefalee ed emicranie, diminuendone il dolore. 
  • Tonifica, purifica, rinfresca.
Alcuni usi dell'olio essenziale di menta piperita:
  • In caso di punture d'insetto se ne può utilizzare una goccia direttamente in loco;
  • Se ne possono diluire 3-5 gocce in 30 cc di olio di mandorle dolci per un massaggio tonificante, rilassante e stimolante;
  • In caso di raffreddore se ne possono versare alcune gocce in 1 litro di acqua bollente e poi respirarne i vapori;
  • Diluito in un olio a piacere può anche essere utilizzato per massaggi su nuca e tempie in caso di mal di testa;
  • Se ne possono applicare localmente poche gocce in caso di mal di schiena, cervicale o altri dolori articolari;
  • Utilizzato in poche gocce in un bruciatore, emana una profumazione benefica e stimolante che favorisce la concentrazione e al contempo purifica l'ambiente contrastando germi e batteri;
  • Per l'alitosi è utile fare sciacqui giornalieri utilizzandone due gocce sciolte in un cucchiaio di bicarbonato e poi in un bicchiere d'acqua;
  • Se ne può annusare l'aroma direttamente dal flacone in caso di mal d'auto.
Fonte: inran. it

Sebbene la menta piperita abbia notevoli proprietà va comunque utilizzata con coscienza e moderazione perché potenzialmente irritante. Non si deve utilizzare sui bambini né sulle donne in gravidanza o allattamento. Vista la potenza della menta piperita, è buona norma utilizzarla con cautela. Personalmente preferisco anche lavarmi le mani subito dopo averla toccata così da evitare eventuali contatti fortuiti con la zona oculare. 

Che altro dire? trovo che la Menta di NaturaOggi sia davvero di ottima qualità e che averla in casa sia una gioia per l'olfatto ma anche per tutta un'altra serie di questioni già citate poco sopra.
Poiché è disponibile in ben 3 formati, sfido chiunque a trovare quello che più gli è congeniale anche in base agli usi che pensa di farne.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni, libere da condizionamenti.


SITO WEB: https://www.naturaoggi.com/
DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 10 ml; 50 ml; 100 ml.
PREZZO: 12 €; 19 €; 39 €.

venerdì 8 dicembre 2017

La Domanda della Settimana



Buon venerdì e buon giorno dell'Immacolata a tutti!
Per questo fine settimana, che per qualcuno è più riposante e per altri è una vera e propria corsa ad ostacoli, ho pensato di proporvi una nuova Domanda in tema con il periodo che stiamo vivendo.
Poiché solo due giorni fa ho scritto la mia Wishlist cosmetica di Natale, mi piacerebbe, oggi, conoscere la vostra. Curiosa come una scimmia attendo le vostre risposte e invio un affettuoso saluto a chiunque passerà di qui. 


Quali cosmetici ti piacerebbe trovare quest'anno
sotto l'albero?
I doni che più desideri li chiedi a chi ti è intorno
o li acquisti personalmente?
A prescindere dai cosmetici, che altri
desideri (materiali e non) contiene la tua wishlist?

mercoledì 6 dicembre 2017

Wishlist Cosmetica di Natale

Buongiorno!
Natale si avvicina a grandi falcate e come ogni anno, per divertirmi un po' con voi, ho deciso di stilare una giocosa lista dei desideri. Chiaramente nessuna di queste bellissime confezioni mi occorre sul serio, soprattutto quest'anno in cui ciò che realmente desidero e che mi auguro di riottenere è la serenità. Tuttavia, sognare ad occhi aperti non ha mai ammazzato nessuno per cui accomodatevi e fatelo insieme a me. 

Fonte: Libero Tecnologia

Jimmy Choo - Cofanetto


L'ho guardato sul sito di Sephora un momento di troppo perché mentre ancora decidevo se regalarmelo o meno, è andato sold out. Non so se verrà riassortito o meno, tuttavia tra i vari Crackers proposti, questo è essenzialmente l'unico che abbia catturato la mia fantasia. Contiene un profumo roll-on, una crema corpo della stessa fragranza ed un bel portachiavi. Deliziosa la confezione oro con nastrini neri e brillantini sul fronte!


L'Erbolario - Indaco Beauty Pochette


Ogni anno inserisco nella mia wishlist cosmetica di Natale una delle splendide confezioni de L'Erbolario ma è davvero raro che qualcuno decida di regalarmene una. Diciamo pure che non è mai successo.
Quest'anno mi piacerebbe ricevere la Beauty Pochette Indaco che contiene profumo da 30 ml, crema corpo e bagnodoccia oltre che una pochette blu nella quale riporre il tutto. Qualora ricevessi la versione viola di Lillà Lillà sarei felice ugualmente.


Dr Hauschka - Trattamenti Viso o Corpo


Se c'è un brand che negli ultimi mesi ha saputo aizzare la mia più vivida curiosità, quello è certamente Dr Hauschka. Mi piacerebbe poter provare qualcuno dei suoi prodotti, tanto che non ho neppure una lista dei desideri specifica. Qui vale la massima: va bene tutto, purché possa venire in possesso di almeno un flaconcino da testare. Qualora avessi avuto una bioprofumeria rivenditrice qui in zona, certamente questo desiderio sarebbe stato colmato da tempo.

Chloé - Love Eau de Parfum


Ne ho già avuta una confezione grande terminata poco più di un anno fa. E si, la verità è che in questo lasso di tempo mi è mancato e mi piacerebbe poterlo riavere. Se non costasse un rene lo riacquisterei personalmente. Magari più in là, quando ce ne sarà occasione.
Peccato non facciano anche un Cofanetto, sarebbe la mia prima scelta.

Lalei - Mami Caress


Gli oli per il corpo mi piacciono molto, in qualunque stagione. Avendo già apprezzando molto due prodotti della linea Dolce Aurora di Lalei (Mami Relax e Mami Drops), la mia attenzione si è spostata su Mami Caress, che immagino adatto alle mie esigenze serali del post- doccia. 
Tutto sommato, credo che potrei anche regalarmelo da sola più avanti.

Phytorelax - Confezione Rilassante Fiori di Bach

Quello che mi serve, al momento, è un po' di sano e piacevole relax. Non so se potrei ottenerlo con una delle splendide confezioni natalizie di Phytorelax, però penso che ci proverei volentieri. Quella ai Fiori di Bach contiene un Bagnodoccia ed una Crema Corpo da Massaggio.
Bellissimo il packaging esterno, che sarebbe un peccato dover rivestire con altra carta regalo. A mio avviso è già perfetto così.

Tesori d'Oriente - Confezione Regalo Random


Da diversi anni ho una passione quasi segreta per Tesori d'Oriente e da quando seguo la loro pagina Facebook, il "problema" è cresciuto in maniera esponenziale. Mi piacerebbe molto ricevere una delle loro confezioni natalizie. Quella di cui ho trovato l'immagine è a dir poco stupenda, anche perché potrei riutilizzare anche la bellissima scatola decorata.
Se trovassi qui in zona un'esposizione degna di questo nome per questo brand, indubbiamente sperpererei lì tutti i miei averi. Se amate le profumazioni orientali, questo marchio fa decisamente per voi.

lunedì 4 dicembre 2017

Biofficina Toscana e Cose della Natura - Cofanetto Onda Floreale


Recensione d'uso:
Forse dedicare un intero post ad un prodotto in edizione limitata vi sembrerà uno spreco di tempo e di energie. Spero vogliate cambiare idea nel leggerlo tutto, perché questo articolo ha un unico scopo: quello di indurvi a scegliere questo meraviglioso cofanetto per i vostri regali di Natale a voi stessi o alle vostre amiche, mamme, zie, cugine.
La ragione? penso che sia un set imperdibile. Bello da vedere, ad un prezzo ragionevole, racchiude due prodotti essenzialmente fantastici che da soli sono già ottimi ma che diventano eccellenti quando utilizzati insieme. 

Biofficina Toscana e Cose della Natura, per questo Natale, hanno pensato di introdurre due cofanetti molto belli ed accattivanti contenenti uno l'Acqua Micellare Frutti Rossi ed una minitaglia di Fine Dama Sbiancata e l'altro il Latte Tonico Bifasico ed una minisize di Fine Dama Sbiancata. Ho scelto questa seconda versione perché sono fermamente convinta che il Latte Tonico Bifasico di Biofficina Toscana sia il migliore struccante in circolazione. Senza se e senza ma. E voi sapete quanti ne provo.

Il Cofanetto Onda Floreale di Biofficina Toscana e Cose della Natura consiste in una bella scatola di cartone decorata sul fronte. All'interno troviamo un flacone da 100 ml di Struccante ed una piccola e soffice spugna di mare.
Come si usa? Semplicissimo. Si bagna la spugna fino a renderla soffice come un batuffolo. Si elimina l'acqua in eccesso, si applica una piccola dose di struccante e si procede con un massaggio mirato sul viso. Personalmente per eliminare mascara, matite ed eyeliner preferisco ancora i classici dischetti di cotone, tuttavia faccio sempre anche un ultimo massaggio con questa spugna così da eliminare eventuali residui. 
Si può scegliere se passare anche un po' di Latte Detergente oppure se risciacquare il tutto e finire lì: questo dipende da ciascuno di noi, da quanto trucco indossiamo, dal fatto di aver raggiunto o meno una sensazione di pelle pulita e perfettamente struccata.
Risciacquo, tampono il viso con un asciugamano, applico un tonico o un idrolato.

La Spugna di Fine Dama di Cose della Natura va pulita accuratamente dopo ciascun uso. Io utilizzo acqua corrente ed un detergente delicato. La cosa stupefacente è che torna perfettamente pulita con pochi gesti ed è già pronta per essere appesa all'aria. Ogni tre mesi è necessario farle fare un bagno con acqua e bicarbonato. 
L'aspetto che più amerete è la sua sofficità. Completamente inodore, diventa morbida come una nuvola. Sulla mia pelle sensibile è probabilmente l'accessorio più indicato su questo pianeta. Strucca efficacemente, non graffia, non irrita. Ha una durata variabile ma solitamente lunga: questo dipende anche da voi, da come saprete prendervene cura. 
Mi piace al punto da averne acquistata una di taglia M per avere una superficie più larga sulla quale operare. Chiunque abbia la pelle sensibile dovrebbe darle una chance. Anzi, mi correggo: chiunque abbia una pelle. Punto. 



Il Latte Tonico Bifasico di Biofficina Toscana è già stato recensito più di cinque anni fa tuttavia mi sembra doveroso parlarne anche in questa occasione. Composto da una fase acquosa ed una oleosa, si miscela opportunamente prima dell'uso. Perché lo considero il migliore struccante in circolazione? Perché pur essendo estremamente delicato sugli occhi e sulla pelle, strucca in maniera eccelsa e lo fa senza andare ad intaccare la nostra barriera idrolipidica. Apprezzo, inoltre, che abbia un odore poco percettibile. Per quanto mi riguarda, reputo che sia il prodotto adatto per tutti, anche per chi va sempre di fretta: con un solo prodotto si possono struccare sia gli occhi che il viso, senza lasciare residui né fastidiose oleosità. E' perfetto, non sono mai riuscita a trovargli un solo difetto. Oltretutto, come sempre con Biofficina Toscana, si può stare tranquilli sul versante inci: anche in questo caso ecobiologico, controllato, senza sostanze nocive per pelle ed ambiente.

Che altro dire? ah si: fatevi e fate questo regalo. Comprate il Cofanetto Onda Floreale ed è impossibile che possiate pentirvene.
Assicuro i miei lettori di non essere stata pagata per scrivere questo articolo. Di Cofanetti ne ho comprati due, di tasca mia, uno per me e uno da regalare. Se in questa recensione vi sono sembrata particolarmente veemente è perché penso che sia davvero un prodotto utile, eccezionale, da avere assolutamente. 


DOVE SI ACQUISTA: nelle Biobotteghe rivenditrici; online presso numerosi e-commerce
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
QUANTITA': 100 ml lo struccante, minitaglia di spugna
PREZZO: 14,90 €.

sabato 2 dicembre 2017

Smaltimento Cosmetici - Dicembre

Se ad ottobre i cosmetici terminati erano pochini e non particolarmente interessanti, a novembre lo smaltimento è andato di gran carriera. Tanti i prodotti finiti, alcuni dei veri e propri holy grail.
Come al solito vi lascio alla lettura delle mie liste a cui ho aggiunto, come sempre, qualche parolina riassuntiva su ciascuna referenza.
Buona giornata a tutti.




COSMETICI TERMINATI A NOVEMBRE:

- Officina Naturae - Dentifricio alla Menta. Non l'ho apprezzato molto, purtroppo. Il sapore di menta è pressoché inesistente, fa pochissima schiuma e mi dà sempre l'idea di non pulire efficacemente i miei denti. Non lo riacquisterò. Ho preferito la versione con Anice, che tutto sommato mi era sembrata un pochino fresca.
- Phitofilos - Minitaglia Shampoo Nutriente Gocce d'Oro. Mi è piaciuto. E' di un bel colore verde, profuma in modo sublime e lava i capelli con grazia e dolcezza.
- Francy Bio Culture - Gel all'Acido Ialuronico Potenziato. Forse non il migliore che abbia utilizzato, comunque buono. Si è fatto apprezzare ed è durato diversi mesi.
- Collistar - Cc Correzione Palette di Correttori. Usati tutti fuorché il colore più scuro. A mio avviso una buona palette di correttori sia per il viso che per le occhiaie.
- Sephora - Fondotinta Minerale Compatto D30. Utilizzato insieme al D25 in estate, quando mi ero abbronzata un po'. Per me resta un buon prodotto che continuo a riacquistare.
- Bioturm - Latte Detergente n°10. Uno dei miei favoriti, che non manco mai di consigliare a chiunque abbia una pelle sensibile e reattiva. Piacevole da utilizzare, soffice, pulente ma non aggressivo. Ottimo persino sulla pelle delicata dei bebè.
- Dr Organic - Gel Bava di Lumaca. Lo uso da anni in autunno/inverno. Questa confezione l'avevo sospesa in primavera e ripresa ad ottobre. Per me continua ad essere un ottimo prodotto, che prima o poi certamente riacquisterò. Leviga la pelle, ne affina la grana, schiarisce eventuali macchie.
- Neutro Roberts - Bagnoschiuma Fresco. Contiene mentolo e devo dire che si sente. Ha un bel colore azzurro che mette allegria, un profumo gradevole ed unisex. Da riacquistare.
- Biofficina Toscana - Latte Tonico Bifasico. Il migliore bifasico è lui, non c'è storia. Lo avevo acquistato per la prima volta più di 5 anni fa e l'ho ripreso in mano solo di recente. Strucca alla perfezione, non brucia gli occhi, non è comedogeno.
- Kenzo - Flower by Kenzo Eau de Parfum. Ogni volta che finisce è un colpo al cuore. Lui è il mio profumo preferito e questo è soltanto un arrivederci. Per fortuna mi resta almeno una lozione corpo da sniffare di tanto in tanto.
- Latte e Luna - Rigenera Mughetto. E' un olio corpo che può essere utilizzato sia per nutrire la pelle che come detergente. Buono il profumo, forse più primaverile. Non è il prodotto di questa azienda con il quale mi sia trovata meglio, probabilmente non è nato quel feeling che stavo cercando.
- Latte e Luna - Crema Viso Leggera. Tenuta in casa due anni, finita alla metà del mese di novembre. Un prodotto ottimo che va a nutrire senza appesantire, a maggior ragione le zone che necessitano di un maggiore apporto di protezione. Delicato e gradevolissimo il profumo di rosa.
- Hand - Saponetta alla Menta. Appena aperta mi piaceva moltissimo, probabilmente grazie alla sua profumazione vivida di menta. Peccato che scompaia nel giro di pochi giorni e che poi resti un sapone tutt'altro che meraviglioso. Dozzinale, direi.
- Pure Skin Food - Dental Oil. Tranquilli, ne avevo comunque due di scorta. Ormai l'oil pulling è una pratica quotidiana alla quale non riesco più a rinunciare.
- Maternatura - Fluido Modellante al Miele per capelli Ricci. Mi piace, mi soddisfa, non appiccica i capelli, non li unge. Definisce bene, non li sporca prima del tempo. Al momento resta il mio prodotto preferito per lo styling della mia capigliatura.
- I Provenzali - Thalasso Scrub Corpo. Una vera scoperta, mi è piaciuto tanto ed è possibile che decida di riacquistarlo in futuro. Buon profumo balsamico, capacità esfoliante di tutto rispetto, non arrossa la pelle né la unge.
- Avril - Correttore Nude. Utilizzato quasi esclusivamente sulle discromie più che sul contorno occhi. E' stato un buon correttore, anche considerando il piccolo prezzo e la formulazione green.
- Lily Lolo - Fondotinta Minerale Warm Peach. Ormai lo acquisto da anni, per me è una vera e propria conferma giornaliera. Un fondotinta minerale abbastanza coprente, non eccessivamente polveroso, che uniforma l'incarnato e non occlude i pori. La colorazione è perfetta per la mia pelle in questo periodo.

COSMETICI DA TERMINARE A DICEMBRE:

- Nacomi - Candela da Massaggio Muschio Orientale. Non è la prima volta che compare qui ma negli ultimi dieci giorni mi sono messa d'impegno e ne sto facendo un utilizzo quasi giornaliero. Conto di terminarla sul serio nel mese di dicembre. Ora come ora l'accendo di rado, preferisco utilizzarla come un semplice burro per il corpo.
- Phedea - Bagnodoccia Altea. Ha un buon inci, un'ottima reperibilità (si trova nei supermercati Conad), un buon potere lavante senza risultare aggressivo. Tuttavia è anche un gel senza grandi pretese che non è capace di suscitarmi emozioni di alcun tipo.
- Collistar - Mascara Volume Unico. E' un prodotto che mi ha soddisfatto completamente a livello estetico e che non fatico eccessivamente a struccare. Il motivo per cui desidero terminarlo è che ha cambiato consistenza, diventando un po' pastosetto e quindi anche meno efficace.

venerdì 1 dicembre 2017

Natura Siberica - Taiga Daily Protection Hand Cream


Recensione d'uso:
Qualche tempo fa ho avuto il piacere di ricevere tre prodotti Natura Siberica dall'e-commerce Green Beauty Shop, che ne possiede una vastissima selezione. 
Vi ho già raccontato la mia esperienza con la Maschera Nutriente Viso, ma oggi cambiamo area di competenza e parliamo delle mani, altra zona del nostro corpo della quale dovremmo sempre prenderci molta cura.

Natura Siberica è un brand ormai piuttosto conosciuto in Italia e la sua caratteristica principale è quella di utilizzare, nelle sue formulazioni, estratti di piante provenienti proprio dalla fredda Siberia. Le linee tra le quali scegliere sono davvero molte e i prezzi sono, tutto sommato, piuttosto abbordabili. 



La Taiga Daily Protection Hand Cream è solo una delle tante creme per le mani che il brand mette a disposizione e su Green Beauty Shop ce ne sono altre quattro, altrettanto interessanti: Winter Hand Cream, Frost Berries Nourishing Hand Cream, Extra Firming Hand Cream e Lifting Hand Cream. Ciascuna di essa risponde ad un'esigenza ben specifica della pelle che va dalla protezione invernale e filmante a quella rassodante o antiage.

La Taiga Daily Protection Hand Cream viene venduta all'interno di un bel tubetto bianco con tappo a vite. E' così piccolo, pratico e leggero che lo porto sempre con me in borsetta e non mi occupa che un minuscolo spazio. 
La consistenza è cremosa, leggera, di facile assorbimento. E' la crema ideale per chi voglia regalarsi mani soffici e carezzevoli senza dover applicare prodotti molto ricchi ed untuosi. Vista la rapida assorbenza, può essere utilizzata anche prima di mettersi al volante, al computer o a lavoro. Non lascia strisce unte sulle superfici né sporca in giro. 
La profumazione è molto delicata: sa proprio di piantine. Rende piacevole il momento del massaggio ma poi non dura a lungo.

E' una crema mani di uso quotidiano, che personalmente consiglierei a chi abbia necessità di un prodotto veloce e pratico ma non a chi ricerchi un nutrimento intenso. Se avete mani molto screpolate ed arrossate rivolgetevi altrove. Se invece cercate un prodotto che ammorbidisca in tempi brevi e fornisca anche una leggera protezione, la Taiga Daily Protection Hand Cream è il prodotto che fa per voi.


L'inci è ricco di estratti vegetali certificati biologici da Cosmos Natural ed Icea. Il latte di pino siberiano ha una funzione ricostituente e l'olio di lino fornisce nutrimento. Troviamo poi estratti come la melissa, l'amaranto, l'altea, la saponaria. La vitamina E protegge dall'invecchiamento e al contempo mantiene in salute la nostra crema.

In definitiva, penso che la Taiga Daily Protection Hand Cream di Natura Siberica sia una perfetta crema per le mani da borsetta o da lavoro. Un prodotto di uso quotidiano per proteggere ed ammorbidire la pelle.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni, libere da condizionamenti.



DOVE SI ACQUISTA: presso Green Beauty Shop
LUOGO DI PRODUZIONE: Europa
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 30 ml; 75 ml.
PREZZO: 2,50 €; 5,90 €.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...